03ott 2021
Milano - Tuttelespeziedelmondo, il laboratorio più fornito in Italia
Presentata “I Bouquet“ , la nuova linea di miscele

Francesca Giorgetti, la “signora delle spezie“ che, nel suo laboratorio di via Vittoria Colonna 11 a Milano (1 - 2) ha più di 650 referenze di erbe (3), spezie, sali, tisane e te (4 - 5), ha creato la nuova linea di miscele “I Bouquet". Le sette miscele, dai nomi di fantasia, sono state pensate e sperimentate da Francesca andando incontro alle esigenze dei suoi clienti che le avevano chiesto un mix di aromi già pronto per cucinare pesce, carne, cacciagione, pollo, ma anche insalate e verdure.

Scopriamole insieme...

L’Erotica“ che come si può intuire dal nome è la più piccante, è a base di peperoncino, limone, aglio disidratato ed una punta di zucchero. Dal colore arancio brillante, si è rivelata ideale per cucinare pesce, frutti di mare, ma anche pollo, patate e per aromatizzare la maionese. “La Favorita“, miscela di erbe aromatiche delicate, aneto, prezzemolo, erba cipollina, cerfoglio, addolcita da un tocco di cipolla e leggermente speziata con zenzero e noce moscata. Perfetta per le insalate, ma ottima anche sul pesce al cartoccio o sulle patate lesse. “La Selvatica“ l’unica miscela di spezie intere, contrariamente alle altre che sono in polvere, unisce varie erbe aromatiche con fiocchi di pomodoro, bacche di ginepro, pepe, pepe della Giamaica, senape in grani, coriandolo, cannella e altro ancora. Pensata per le carni saporite, risulta ottima per degli arrosti, cartocci di pesce o per le marinature. Inconsueto ma molto buono, proporla in un olio aromatizzato per impreziosire i formaggi caprini o in brodo. “La Pelagica“, dal nome si evince che “ama” il pesce, per una impepata di cozze, per esempio, ma ben si sposa altresì a un petto di pollo alla griglia. Contiene pepe, curcuma, senape, zenzero, maggiorana, lemongrass, dragoncello, prezzemolo ed un tocco di aglio e cipolla. “La Mediterranea“ è meno esotica e richiama sapori di casa, con origano, cipolla, paprica, timo, peperoncino, pepe, basilico e molti altri. Da il meglio di sé nel pollo arrosto, ma anche con verdure al forno, patate arrosto, grigliate di carne o cartocci di pesce. “La Peposa“ che riflette la passione di Francesca per gli aromi agrumati, in miscelazione col pepe riesce a creare infinite sfumature di sapore. Eccellente sul carpaccio di carne o di pesce, da provare per condire pasta e riso. A base di pepe di Lampong, bergamotto, limone, lime, arance dolci e amare, mandarino e combava. Infine “L’Esotica“ la più speziata ma non piccante che unisce erbe aromatiche quali dragoncello, erba cipollina, basilico, timo uniti a cipolla, aglio, paprica affumicata, curcuma e noce moscata: magnifica con ogni verdura, sia in padella che al forno. Miscele di eccezionale livello, non c’è che dire… Dopo averle personalmente testate, ci è chiaro come mai chef stellati del calibro di Alajmo, Bottura, Berton, Aimo e Nadia ne fanno uso regolarmente in cucina.

Se vi abbiamo stuzzicato il palato, le trovate, ad orari prestabiliti, il martedì e mercoledì dalle 10.30 alle 17 in laboratorio dove la competenza e la gentilezza di Francesca Giorgetti saprà certamente consigliarvi al meglio. Oppure potete servirvi dell’efficace servizio di e-commerce (6) dedicato che spedisce nell’arco di 48 in tutta Italia.

Imperdibili!

 

Altre info: 

 

1

2

3

4

5

6

SPUNTI DI VISTA

EDITO

I colori cambiano e virano a toni come il bronzo, il giallo, l’arancio, accompagnando le giornate che si adombrano e si accorciano (1). Boschi e foreste si vestono di rosso e d’oro: è il loro momento di gloria regale. Benvenuto Autunno. Ritorna la voglia di intimità, di godere dei primi fuochi del caminetto accesso, di accoccolarsi sul divano e leggere un buon libro (o scorrere le pagine di Foodmoodmag). Ecco puntuale il desiderio di guardarci dentro (2), di captare l’essenziale, di dare valore ai dettagli, all’osservazione, mentre il tempo accelera la sua...