21nov 2021
Mezeast di Nestlé: la cucina mediorientale non ha più segreti!

Presso il bellissimo locale marocchino El Yacout di Milano si è svolta la presentazione di Mezeast il format di prodotti mediorientali di Nestlé per il mercato italiano che segue quello, di travolgente successo, avvenuto nell’ultimo anno in diversi Paesi europei come Olanda, Gran Bretagna, Svizzera, Francia. Complice l’emergenza sanitaria, si è riscoperto il piacere di riunirsi in famiglia e tra gli amici condividendo la convivialità anche attraverso nuove esperienze culinarie (1). Una buona occasione per apprezzare una cucina che evoca il fascino dell’oriente, ce la fornisce Mezeast, grazie ad ingredienti di alta qualità e dai sapori autentici. La linea di prodotti offre da un lato pratici kit pensati per preparare in pochi e semplici passi piatti completi ed equilibrati, dall’altro prodotti singoli tra cui mix di spezie, salse e cracker mediorientali per regalare quel tocco in più alle proprie ricette preferite. Da oggi sarà possibile sia preparare la cena, sia stuzzicanti aperitivi per rivivere il fascino di quelle terre lontane. Per un approccio iniziale i Kit Falafel e Chicken Shawarma (2 - 3) contengono tutto l’occorrente per cucinare in mezz’ora un pasto gustoso per 3 persone, 6 soffici wraps, un mix di spezie dedicato, della salsa Tahini (4) per guarnire e una salsa al melograno per condire l'insalata in modo originale. Non poteva certo mancare il must food per eccellenza in Occidente: l’Hummus (5), cui basta aggiungere dei ceci per ottenere una crema morbida e golosa in soli 5 minuti, da accompagnare ai Pita Crackers, snack leggeri perfetti per l’aperitivo. Tutto gustosissimo! I Falafel hanno alle spalle ben 1000 anni di storia, provenendo dall’Egitto Copto e hanno passato i secoli con intatto successo. Deliziose polpettine vegetali con fave, ora sostituite prevalentemente dai ceci ed un sapiente mix di spezie. La parola Hummus significa semplicemente ceci, mentre la Pita (6) è il pane più antico del mondo, datando al periodo mesopotamico, 4000 anni or sono. Un viaggio prelibato nella storia del Medio Oriente i cui prodotti saranno presto nei canali della GDO e nell'e-commerce dedicato QUI.

Consigliatissimo! 

 

1

2

3

4

5

6

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Un cliché decisamente intramontabile quello del plaid, caldo, “fluido” nel senso di trasportabile ovunque, sulla poltrona davanti alla tv, in camera da letto anche se la casa è ben riscaldata (1). Cosy è cosy, e sopratutto sta bene là dove si dimentica, senza compromettere lo stile domestico, qualunque esso sia: lo si getta sul divano, lo si riprende, si piega, si ripone nell'armadio, il più delle volte ritorna etc… Mai senza! Come il mitico tubino nero.  E a seconda dei propri fantasmi invernali, lo si può accompagnare a una vellutata fuma...