12set 2022
Mantova - Sbrisolona festival
Chicca gastronomica da segnare in agenda

La città dei Gonzaga, famosa per i suoi magnifici monumenti e la grande attività culturale, Festival Letteratura, Festival del Cinema, Festival Musicale, Food and Science Festival, tanto per citare i più famosi, aggiunge una nuova perla enogastronomica, Sbrisolona & Co (1). In programma dal 14 al 16 ottobre con un ricco numero di eventi. Kermesse dedicata ai buongustai con degustazioni, disfide, showcooking e tanto altro per far conoscere i dolci del territorio (2) con un focus sulla Sbrisolona (3) e uno speciale approfondimento sul cioccolato artigianale e sui dolci tipici italiani. Sin dal suo esordio Sbrisolona & Co ambisce a diventare un emblema dell’enogastronomia mantovana e lombarda, settore assai significativo in termini economici, che sa coniugare tradizione (4) e innovazione e dà lavoro a tante persone. Valorizzazione delle eccellenze del territorio, riscoperta di sapori unici, promozione del “Made in Italy“ vanno favorite e sostenute in misura sempre maggiore ed efficace in un’ottica di marketing territoriale, esaltando profumi e sapori che attraggano sempre più turisti, in un binomio virtuoso tra enogastronomia e città d’arte di cui Mantova è un esempio tra i più alti. Stefano Gola, vicepresidente di Confcommercio di Mantova afferma: “Erano anni che la nostra città aspettava un evento di questa levatura, segno di un grande potenziale da valorizzare, così come avviene per altri territori Lombardi, cito ad esempio il Festival del Torrone di Cremona“. Un palinsesto che sarà ricco e variegato, con nomi importanti quali Edoardo Raspelli, Gino Fabbri, Marco Antoniazzi, Claudio Gatti, Patrizio Roversi, Paolo Massobrio. Sicuramente da non perdere sarà la rievocazione storica del matrimonio tra Isabella d’Este e Francesco II Gonzaga (5), la sfida tra Mantova e Ferrara sulla torta di tagliatelle, tipico dolce che unisce le due città, degli abbinamenti cocktail e sbrisolona e molto altro. Una kermesse imperdibile che ci aspetta tutti dal 14 al 16 ottobre. Noi ci saremo e voi?

 

Altre info:

1

2

3

4

5

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Fine delle vacanze. Parei, zoccoli e costumi lasciano il posto ad abiti e pantaloni. Si riparte (1). Per l’ufficio, però. Ebbene, tutto questo ricordando che, come diceva Confucio, “Scegli il lavoro che ami e non lavorerai neppure un giorno in tutta la vita”. Non possiamo che augurarvi che sia così e se non lo fosse, non è mai troppo tardi per cambiare o per ripensare a quel progetto da tempo nel cassetto. Certo, lo scenario (2) attuale tra inflazione, rincari e crisi climatica spinge a un sentiment di pessimismo diffuso, ...