15lug 2021
Voglia di piccante? La nuova salsa messicana by Orco
La ricetta che accende i sapori della nostra cucina

Quel tocco che fa la differenza. E’ proprio il caso di dirlo quando si tratta di salse, creme, condimenti etc. Sono un elemento per nulla banale che sia l’apporto gustativo al piatto della pausa pranzo, il kit pronto all’uso per il picnic (ritrovato!) o ancora l’ingrediente segreto di quel hamburger gourmet che potrebbe fare storia. Insomma, a casa o al bar ma anche al ristorante, sono mille e uno le possibilità offerte da queste tipologie di prodotto connotate da una forte versatilità.

Ed ecco che il nostro focus di settore trova un risposta fatta di ricette innovative e un portafoglio referenze notevole nel big player storico Orco. Un nome che incute un certo rispetto ma sopratutto promette (1), e non da ieri, una palette di gusti sempre più differenziata.

Ma spendiamo due parole su questo marchio (2) sul mercato da oltre 100 anni. Nel 1911 l'Azienda viene fondata da Federico Thomy, un illuminato imprenditore svizzero e dal 1982 passa nelle mani della famiglia Corno che ne raccoglie l'impegnativa eredità sviluppando e valorizzando la visione del suo fondatore con grande entusiasmo e coerenza.

Senape, maionese e pasta d'acciughe vantano pochi ingredienti, cercati laddove sono più puri e pregiati, sapientemente dosati, senza l'utilizzo di conservanti per dare vita a prodotti unici, riconoscibili al primo assaggio ognuno per una sua caratteristica identitaria, e "naturalmente" vegan, gluten free e lactose free, prima che tutto ciò diventasse una moda. E poi l’innovazione sempre al centro, nella ricettazione di nuovi prodotti come nella veste grafica.

E proprio ora, in occasione dei 110 anni di attività, l’azienda lancia una nuova stuzzicante salsa, la salsa messicana (3), dal sapore spiccatamente etnico. La ricetta è a base di pomodoro con cipolla e peperoncino piccante e una speciale miscela di spezie. 

Un bel boost al palato da abbinare in modo corretto ai giusti alimenti per valorizzarne appieno l’uso in cucina. Da provare con carni rosse e bianche, grigliate, pesce e crostacei, verdure crude, drip per tortillas e bruschette, pinzimonio piccante e, inoltre, in aggiunta a sughi di pasta per una sensazione più osé. 

Senza coloranti né conservanti artificiali, la nuova salsa messicana è disponibile nel formato monodose da 15 ml, à porter (4) anche per piccoli consumi giornalieri, magari al parco per “rifinire” il piatto di basmati della lunch box.

Non solo Messico, però…

Per una grigliata sotto le stelle, come farsi mancare l'elegante spalmino che, fino a settembre 2021, sarà inserito in omaggio nelle confezioni di tubetti di senape (5)? Il must food dell’azienda, blend tra semi di senape gialla e bruna, lavorato ancora oggi con la tecnica antica delle molazze diventa glamour e… da spalmare con stile. 

A voi la scelta, gli spunti gastronomici firmati Orco impazzano. Da provare in compagnia.

 

Li trovate sugli scaffali delle principali catene della GDO.

 

 

Altre info:

 

 

 

 

 

1

2

3

4

5

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Siete pronti a riprendere il vostro tran tran quotidiano?  A passi decisi ormai ci apprestiamo ad iniziare una nuova stagione e, noi della Redazione, lo facciamo con uno stato d’animo preciso che parte dall'imperativa necessità di una svolta graduale del modo di mangiare (1). Un piccolo, grande gesto a favore dell’ambiente. Trasformare le abitudini alimentari per rispondere al SOS di madre terra, non è l’unica risposta ma è di certo tra le più significative. Urge, per tutti nessuno escluso, di d...