13nov 2022
Natale 2022 - Panettoni Loison
Regalateli! Con l’animo puro dei più piccoli

Può un dolce natalizio scatenare emozioni e stati d’animo diversi? Può, se si tratta di dolci ghiottonerie firmate Loison (1). E’ vero, ogni anno, puntualmente, per le festività più importanti come il Natale, ne parliamo ma ne abbiamo donde, poiché la Maison veneta (2) non è mai uguale a se stessa se non nella qualità, imprescindibile valore di ingredienti ricercati alla base dei numerosi lievitati. C’è la creatività di Sonia Design (3) che cambia e si rinnova di continuo, esprimendosi negli splendidi incarti: un concept, una sorta di delicato fil rouge, un moto d’animo volto a provocare empatia con l’avventore, magari ancora ignaro di ciò che lo aspetta al palato. 

E, questo Natale, forse il più introspettivo di tutti, non dimentica la purezza d’animo, l’innocenza dei più piccoli capaci di guardare il mondo senza pregiudizi o condizionamenti socio-culturali. “A fine anno arriva il momento in cui, di solito, riflettiamo su quello che abbiamo affrontato, i traguardi che abbiamo raggiunto, le esperienze che ci hanno arricchito, i momenti di gioia, ma anche quelli di sconforto. A Natale si percepisce il ricordo dei tempi passati, del vissuto di ognuno di noi, pronto ad intrecciarsi ai progetti per l’anno che verrà. Sonia Design crede nella gioia della condivisione e dell’amore, in quei piccoli gesti che, in fondo, sono i più grandi. Con la collezione di questo Natale vuole ricordare proprio questo ad ognuno di noi: vuole dirci di sognare con il cuore dei più grandi e di guardare il mondo con gli occhi dei bambini”. Ecco che l’amore (emergenza ancor più sentita visto il dramma bellico non così lontano) è la parola d’ordine delle collezioni 2022, intitolate “La Tradizione del Magico Natale”. Sonia Pilla sottolinea, su ognuno dei propri pack, sentimenti nobili come il gesto semplice di dare senza la necessità di ricevere, un sorriso, un dono, l’esserci per l’altro: momenti natalizi vissuti con la spensieratezza dell’infanzia. Le illustrazioni riportate sono tutte diverse per collezione e gusto, come una “tavolozza” su cui sono posti disegni differenti.

Ma veniamo ai gusti delle diverse referenze presto sulle tavole natalizie

Nella collezione Natale debutta, per la prima colta un packaging che si apre dall’alto come uno scrigno, corredato da un fiocco sempre disegnato da Sonia Design. 4 i gusti nel formato da 500 grammi: all’Amarena, esuberante e dagli aromi fruttati; ai Limoni, con uvetta, limoni canditi e crema al limone; Regal Cioccolato, ricercato per il gusto pieno e corposo della farcitura a base di cacao; Classico a.D. 1476, morbido, fragrante e ricchissimo di canditi di Arance di Sicilia e Cedro di Diamante.

Ritorna il must have del brand, la Latta XVI, edizione limitata (4), tanto amata dalle signore (e non solo) che ben la reinterpretano come cappelliera o custodia per i guanti invernali. La sfericità della scatola si presta, quasi come una giostra in movimento, alla narrazione di pittoresche stradine innevate, arricchite da vetrine di Gift shop e pasticcerie cariche di dolci golosità. Realizzata con 3 livelli di rilievo per dare una profondità sensoriale, il coperchio racchiude il panettone con una ghirlanda di buon augurio. 5 i gusti da poter scegliere: il tradizionale Classico a.D. 1476, con pregiati canditi di Arance di Sicilia, e Cedro di Diamante; NeroSale, il goloso panettone al cioccolato e caramello salato che dal 2018 spopola tra tutti, grandi e piccini; Mandarino Tardivo di Ciaculli, Presidio Slow Food, inimitabile grazie alle fragranze aromatiche; Pistacchio Matcha, dal cuore di crema di Pistacchio Verde di Bronte Dop e copertura di cioccolato bianco e polvere di tè Verde Matcha; Regal Cioccolato, con selezionato cioccolato cru monorigine e crema al cioccolato.

E poi ci sono i Cuccioli, i pet, tenerissimi, del Bauletto (5) da riutilizzare come custodia. 

La linea “a 4 zampe” abbraccia 4 sapori da 500 g: il Panettone al Marron Glacé, ricco di abbondante crema ai Marroni glassati che troviamo anche in pezzettoni; Classico a.D. 1476, generoso nei canditi i cui oli essenziali mantengono l'intensità della frutta appena raccolta; al Mandarino Tardivo di Ciaculli (Presidio Slow Food); Regal Cioccolato, il più goloso tra i panettoni grazie alle gocce di cioccolato ed alla crema di farcitura.

Infine, sempre nella Collezione Babbo Natale, non si può non citare il Pandoro (6) dedicata al grande vecchio "barbuto" e al suo compito di portare gioia ai bambini. 4 sono le proposte tutte da 1 kg: allo Zabaione, cremoso e intenso ideale per questo so ce lievitato; farcito al Cioccolato realizzato con selezionatissimi Cru di cacao sudamericani; al Caramello Salato, gusto che anno dopo anno incontra sempre maggior successo; Classico, nella versione tradizionale con tanto burro e vaniglia naturale Mananara del Madagascar.

Varietà al palato e agli occhi. Ogni anno con Loison è come se fosse la prima volta. Un pò effetto sorpresa, un pò spirito di (ri)scoperta. Infondo non è questa la magia del Natale? 

 

Info e acquisti:

  

 

 

1

2

3

4

5

6

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Si sgranocchia, si assaggia (1), ci si abbraccia, si ride, si affetta, si sbuccia, si piange per le cipolle (solo per quelle?), si improvvisano prodezze culinarie (2), si “ruba” un calice di rosso prima che il pranzo (3) abbia inizio, si adagia il panettone sul piatto di portata, la salsiera d’argento? e, finalmente, si ode “a tavola!”, un eco, non solo profumato, che si diffonde in tutta la casa e accarezza gli animi (e la gola) dei commensali che, lesti, trovano posto al convivio solenne (4).   Lo avete capito, spaccati di vita...