30gen 2024
Firenze, Pitti Taste, gli eventi “fuori” da non mancare

Nel novero dei numerosi eventi a calendario per l’attesissima kermesse del Fuori di Taste, segnaliamo due appuntamenti gourmet particolarmente “appetibili”. Eccoli nel dettaglio…

La Leggenda dei Frati e La Torre di COMO Castello del Nero, insieme per una cena memorabile

COMO Castello del Nero partecipa per la prima volta a Fuori di Taste. Il 4 febbraio, infatti, la proprietà italiana nel cuore del Chianti, parte del gruppo di Singapore COMO Hotels and Resorts, sarà ospite con il suo ristorante La Torre, 1 stella Michelin, guidato dallo chef Giovanni Luca Di Pirro, del ristorante La Leggenda dei Frati. La Leggenda dei Frati, storica insegna fiorentina, è guidata dallo chef e patron Filippo Saporito e dalla moglie Ombretta (1)e si trova nella splendida Villa Bardini (2) con una vista panoramica unica sulla città di Firenze.

La serata, dal titolo Beyond Taste, è aperta al pubblico su prenotazione e prevede un menù di 8 portate a cura degli chef Giovanni Luca Di Pirro e Filippo Saporito, a un prezzo speciale di 150 euro vini inclusi.

Il menù di 8 portate prevede:

Antipasti:

Ricciola

Affumicata, salsa maltese, gel di limone, caviale asetra e avocado

Zucca

In più versioni “Fieno, Bergamotto, Aglio nero”

Primi piatti

Linguine

Aglio, olio, peperoncino con scampi e bottarga di tonno

Ravioli

Di lepre, cacao, parmigiano, tartufo nero

Secondi piatti

Pluma

Iberica, pak choi, salsa ostrica e ricci di mare

Piccione

Melograno, funghi, alici

Predessert

Dessert

Cupola del Brunelleschi Ricotta, amarene, cioccolato Piccola pasticceria

Dove: La Leggenda dei Frati, Costa San Giorgio 6/A – Firenze Telefono: 055 0680545

Altre info QUI

Pastificio di Gragnano 28 Pastai al ristorante RIVA -K di Firenze 

Un buon piatto di pasta (3) all'insegna dell'alta qualità da godere sabato 3 febbraio presso il ristorante RIVA -K, all’interno dell’urban retreat Riva Lofts in Via Baccio Bandinelli. Prevista l'apertura di una forma di Parmigiano Reggiano e la presentazione dei produttori protagonisti della cena, tre realtà virtuose, circolari e sostenibili (4): 28 PASTAI, CIRCULAR FARM e AGRICOLA IRIS. 

Il menu è stato pensato dallo chef Michele Berlendis ed è il seguente:

Carpaccio di Shiitake di Circular Farm e Parmigiano Reggiano 32 mesi Agricola Iris, germogli di ravanello e Pak Choi, Balsamico di Modena invecchiato 25 anni e briciole di pane alla menta

Tubetti rigati 28Pastai di Gragnano mantecati al ragù di funghi trifolati, stracchino fresco e chips di parmigiano

Faraona "sulla pelle", tortino di ricotta agli agrumi, funghi alla brace e fondo bruno all'anice stellato

Morbido al cioccolato fondente 70%, croccante di nocciole e Shiitake, arancia candita e polvere di Pleurorus

Vini in accompagnamento:

Vernaccia di San Gimignano Panizzi

Cabernet Sauvignon e Frane Canto del Riccio

Dove: ristorante RIVA -K, in Via Baccio Bandinelli, dalle 18.

Altre info QUI.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

1

2

3

4

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Ecco che come ogni anno in questo periodo viene annunciato (1) il colore Pantone 2024. Peach Fuzz (codice 13-1023), un pò rosa, un pò arancio, la tonalità prescelta che strizza l’occhio all’universo food a noi tanto caro. Sì, perché è la tinta della pesca (2), come il nome lo identifica: un rosa caldo, morbido, delicato. Che comunica condivisione, voglia di stare insieme e di fare sana comunità. Nell’arredo poi, invita al comfort, ma altresì trasmette sensazioni delicatamente sensuali, vellutate (3...