19lug 2021
Csaba dalla Zorza e Consorzio Prosciutto San Daniele
In Piemonte, la prima tappa del tour gourmet

C’era anche lei, la regina del food e del bon ton Csaba dalla Zorza. Scrittrice e presentatrice tv seguitissima sui social è stata una presenza di spicco alla tappa torinese del tour “Aria di San Daniele Pic-Nic” (1), l’iniziativa tra gusto e cultura organizzata dal Consorzio del Prosciutto di San Daniele. Tenutasi al Castello (2) di Collegno (TO), numerosissimi i partecipanti da ogni dove che hanno preso parte ad un vero e proprio pic-nic con un cestino contenente prodotti tipici del territorio (3), una degustazione di Prosciutto di San Daniele tagliato a macchina e a coltello, oltre a un plaid riservato.

“Aria di San Daniele Pic-Nic rappresenta un tour dedicato alla promozione del prodotto in quattro città italiane con eventi pic-nic nel pieno rispetto delle normative sanitarie vigenti – ha dichiarato il Consorzio del Prosciutto di San Daniele (4) - Il prossimo appuntamento si terrà a Firenze il prossimo 22 luglio, in seguito alla pausa estiva il tour proseguirà nelle città di Roma e Napoli nel mese di settembre”.

La serata è stata poi illuminata dalla foodwriter (5) milanese che ha, tra l’altro, sottolineato: “Il Prosciutto di San Daniele è in linea con le tendenze attuali, anzi lo è sempre stato e sempre lo sarà. Siamo una terra con tante eccellenze, a volte non sufficientemente valorizzate. Apprezzo da sempre il San Daniele DOP e sono lieta di aver preso parte al primo di questi pic-nic organizzati dal Consorzio. Si tratta di un prodotto simbolo del made in Italy ulteriormente valorizzato dal ritorno alle attività in presenza”.

 

Per seguire i prossimi appuntamenti obbligo di prenotazione on line QUI.

 

 

1

2

3

4

5

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Siamo di nuovo qui. In realtà non ci siamo mai fermati anche se da postazioni diverse, alias in remoto, chi dalla città e chi dal mare, in smart working ormai prerogativa di molti. Dopo la pausa vacanziera, il primo gesto è stato l’abbraccio (1), sì, quello vero, fisico, forte. Certo, tutti ancora “mascherati”, con green pass, emozionati, ma consci che il tempo sospeso della Pandemia è ormai in netta uscita. Ed eccoci pronti per un settembre “caldo” e ricco di eventi, da nord a sud, in presenza finalmente ...