05mag 2022
Biscotteria Vannino, prelibatezze dolci e salate
Tra varietà di gusti e pack fascinosi

Un pò pop, un pò vintage, molto colorati e sopratutto buonissimi! Loro sono i cantucci made in Tuscany della Maison di panificazione, Vannino. Una storia di buon cibo che inizia nel lontano 1932 nelle verdi colline intorno a Firenze quando “il pane si consegnava con la carrozza”. Ora è Irene Padovani (1), quarta generazione in azienda che, insieme alla mamma Barbara, porta avanti un sapere autentico, capace di farsi apprezzare anche fuori dai confini nazionali. In occasione del trascorso Pitti Taste ci ha deliziati con biscotti dolci, altri salati da aperitivo e cantucci (2). Un trionfo di bontà al palato riconosciuto anche all’estero tra Inghilterra, Germania e Francia. I cugini d’oltralpe in particolare valutano positivamente il misurato numero di ingredienti delle varie ricette alla base delle loro diverse referenze. Merito altresì del comprovato talento di un altro pilastro dell'azienda, Marcello Padovani, papà e colui che letteralmente ogni giorno si “sporca” le mani di farina, impastando e creando nuove prelibatezze sempre in sinergia con le due lady di famiglia. E poi il pack: il colore, la texture… ci sono i magnifici anni ’70, rivisitati a una luce fashion e moderna (3) per una giusto posizionamento di mercato attuale. I gusti variano dai cantucci alle mandorle, arancia e cacao, fichi e mandorle, oppure i biscotti al tè nero e vaniglia o al curry e curcuma con sesamo, per citarne solo alcuni.

E che dire di ricette che non t’aspetti come i biscotti salati al pecorino toscano e al tartufo (4)? Adorabile, inoltre, la collezione Primavera/estate (5), un inno alla bella stagione: frolle agli agrumi dalla nota aromatica e freschissima (6), proprio come le prime serate d'estate. Ottime anche in accostamento con i formaggi freschi per un aperitivo agro-dolce all'aperto.

Siamo certi che che vi abbiamo solleticato l’acquolina, se vi interessa seguire questa “Antica fabbrica alimentare toscana” che ha a cuore i prodotti da forno, di seguito i social: 

IG: @biscotteriavannino

FB: @biscottivannino  

E non mancate di assaggiarne qualche delikatessen, ne resterete estasiati…

 

Altre info:

1

2

3

4

5

6

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Un cliché decisamente intramontabile quello del plaid, caldo, “fluido” nel senso di trasportabile ovunque, sulla poltrona davanti alla tv, in camera da letto anche se la casa è ben riscaldata (1). Cosy è cosy, e sopratutto sta bene là dove si dimentica, senza compromettere lo stile domestico, qualunque esso sia: lo si getta sul divano, lo si riprende, si piega, si ripone nell'armadio, il più delle volte ritorna etc… Mai senza! Come il mitico tubino nero.  E a seconda dei propri fantasmi invernali, lo si può accompagnare a una vellutata fuma...