Le Donne della Birra a tutto corsi!
Formalimenti le proposte formative 2021-22 dell’Associazione, online

È nata una nuova importante collaborazione tra l’Associazione Le Donne della Birra e la piattaforma Formalimenti, realtà formativa gestita da professioniste aderenti al gruppo “Donne del Cibo” e già attiva nella formazione a distanza nel settore agroalimentare. Formalimenti propone live webinar e corsi on demand (1 - 2). L’associazione vanta oltre 300 socie in tutta Italia ed è radicata nei territori come sui social è presente e attiva sui principali canali. La partnership, nata nel 2020 con una convenzione, si è evoluta quest’anno con l’inserimento di una serie di corsi online a tema brassicolo nel programma formativo della piattaforma, con doppio target, sia professionale che amatoriale. 

I corsi firmati Le Donne della Birra sono molteplici e coprono un arco temporale piuttosto ampio, con inizio corsi a fine aprile 2021 e termine a gennaio 2022.

I temi su cui l’Associazione Le Donne della Birra ha deciso di esordire sono molti: dalla coltivazione delle materie prime alla produzione della birra, dalla degustazione agli abbinamenti (3), fino alla cucina con la birra. 

Per gli addetti ai lavori vengono erogate una serie di proposte in tema di comunicazione che conducono per mano nella stesura e realizzazione della presenza online e allo stesso tempo nella comunicazione verbale e scritta, anche durante eventi come degustazioni o con riferimento ai rapporti con la stampa.

Abbiamo chiesto a Michela Cimatoribus, ideatrice dei corsi, in cosa si differenziano questi corsi dagli altri sul mercato e quali sono i temi trattati

"La proposta dell’Associazione Le Donne della Birra è profondamente diversa dagli altri corsi di cultura birraria esistenti, che seguono tutti più o meno lo stesso binario e propongono gli stessi temi, spesso anche con gli stessi docenti. Il “piano di studi” della nostra piccola accademia è molto più vario e vasto, indirizzato a un pubblico misto di appassionati e addetti ai lavori. Si va dai corsi di una o due ore di cucina con la birra al percorso di 12 ore sulla produzione di birra in casa, per aspiranti homebrewer che vogliono sapere tutto sulle materie prime e come si produce una birra. In mezzo ci sono interessanti lezioni su come si degusta e abbina la birra, sugli stili birrari nei vari paesi di origine, per arrivare alla sezione più interessante per i professionisti del settore che vogliono approfondire il tema della comunicazione, da come si tiene una degustazione a come si scrive un comunicato stampa a come si utilizza il digitale, oltre a scoprire come fare rete e promuovere il proprio territorio tramite il turismo birrario. In questo modo ciascuno può ritagliarsi un percorso su misura, per approfondire con l’aiuto delle nostre docenti, tutte professioniste nel loro settore, i propri temi preferiti".

Le docenti sono alcune tra le professioniste aderenti all’associazione: Chiara Andreola, giornalista professionista, biersommelière Doemens, autrice del blog "La giornalista beer lance", Eleonora Caprio, titolare e insegnante AICI della scuola di cucina Gusti Tuscia, Michela Cimatoribus, titolare dell'agenzia di comunicazione Rossi&Bianchi e fondatrice di The Good Beer Society, Barbara De Bortoli, birraia freelance, Elisa Lavagnino, birraia, coltivatrice di luppolo, ricercatrice, Chiara Rubinato, beer sommelier e Paola Uberti, foodblogger e fondatrice di Libricette.eu.

 

 

Info:


Michela Cimatoribus
 Rossi&Bianchi
via

GB Bertini, 11
210154 Milano


Tel. 3485241239


stampa@rossiebianchi.it

 

Info corsi:

1

2

3

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Finalmente entriamo in quel periodo dell'anno che sa di Primavera. E per noi di FoodMoodMag a sbocciare è l'universo in rosa (1). Sì, perché continua con grande successo il nostro format Woman-Power che tratta di donne con la D maiuscola che si distinguono nel loro settore di riferimento. Dal food, all'arte, al design, all'agricoltura, passando per la politica o la letteratura. Protagonisti il talento, la determinazione, il coraggio e la r...