24ago 2021
Arredo casa - Autunno 2021: i colori di tendenza
Qualche info in pillole…

Quali saranno i colori del prossimo autunno? La scelta varia da tinte tra il giallo, l'arancio o il rosso, per un boost "illuminante" che passi anche dall’arredo, fino al mood più naturale del beige, del verde o delle sfumature legate alla terra per un ritorno ai fondamentali e all’autenticità.

 

Vediamo qualche ispirazione passando per arredi di design e interni di classe...

Il design colorato per i più piccoli. Pennellate di una radiosa tavolozza, queste le sedie per bambini S 43 K (alta 34 cm) di Thonet (1) nella nuova veste cromatica curata dallo studio Besau Marguerre di Amburgo per un rientro dalle vacanze all’insegna del brio e della razionalità. Tutte tonalità energiche ma non “baccanti” che da sole o abbinate fra loro creano un insieme armonico: dal caldo giallo ambra al rosso rubino passando per la tonalità vellutata dell’agata corallo, fino al blu cobalto. Altre info QUI.

Tinta argilla alla parete e una chaise longue verde smeraldo regalano un confort e un’eleganza unici a quest’ambiente dove domina indiscussa una vera “goccia d’acqua” (2). Alba, il corpo illuminate di Mariana Pellegrino Soto per Oluce qui nella versione da terra. Su un basamento color antracite da cui si slancia un importante stelo a sezione rettangolare in finitura ottone satinato, si sviluppano due braccia ad altezze diverse che sostengono - una dall’alto, l’altra dal basso - le gocce luminose. Altre info QUI.

Un elemento d’arredo come il tappeto può conferire un’atmosfera "calda" all’ambiente che lo ospita (3). Come la collezione “Luoghi” di G.T.DESIGN. In lana leggera, perfetta per la stagione in corso, il tappeto ricorda le superfici invecchiate dal tempo. Interamente dipinto a mano su entrambi i lati, unisce le proprietà di resistenza della lana a colori distintivi, per habitat che rilassano. Altre info QUI.

Legno, acciaio e vetro, in questo scenario lineare e pulito spicca Von l’imbottito di Désirée (4) che si contraddistingue per i morbidi cuscini, un rapporto armonioso degli elementi e un perfetto equilibrio fra braccioli alti e bassi. Bello e funzionale, nella tinta crema incontra gusti di sobria raffinatezza. Altre info QUI.

 

 

 

1

2

3

4

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Un cliché decisamente intramontabile quello del plaid, caldo, “fluido” nel senso di trasportabile ovunque, sulla poltrona davanti alla tv, in camera da letto anche se la casa è ben riscaldata (1). Cosy è cosy, e sopratutto sta bene là dove si dimentica, senza compromettere lo stile domestico, qualunque esso sia: lo si getta sul divano, lo si riprende, si piega, si ripone nell'armadio, il più delle volte ritorna etc… Mai senza! Come il mitico tubino nero.  E a seconda dei propri fantasmi invernali, lo si può accompagnare a una vellutata fuma...