17gen 2023
Neve in arrivo? Scappa e vai tra vette innevate, sci e acque detox
5 mete per una parentesi “bianca”

"Le pietre dormono sotto la neve con sogni verdi nel cuore" scriveva nel secolo scorso il poeta norvegese Olav H. Hauge. Ebbene, chi non subisce il fascino di questo straordinario fenomeno naturale? Poesia, confort, pace, relax… fiocchi che cadono silenziosi e un’atmosfera ovattata da sogno, questo è ciò che accade in presenza della neve. Ma c’è chi va oltre e sceglie proprio la stagione più rigida per profittare degli sport invernali nelle località montane. E ora, dopo una parentesi meteo piuttosto mite in tutta la penisola, finalmente, la neve s’affaccia, pare anche in abbondanza, sulle Alpi nordoccidentali, presto, in pianura e in altre località.

Vi suggeriamo alcune mete tinte di bianco candido, nel caso vogliate ritagliarvi una parentesi circondati dal grande freddo tra bagni caldi (o freddi), saune, discese in liberà e molto altro…

 

Merano, città dalle tante anime per star bene

Perché non provare un’esperienza esclusiva immergendosi nel ghiaccio del fium, coadiuvati da esperti? Ecco dove… Merano alias “Città del benessere”, propone le attività di Merano Slow E.motion e Merano Vitae. Merano Vitae è una vera e propria filosofia di vita che comprende una serie di momenti accessibili a tutti, ospiti e cittadini, per dedicare tempo a sé stessi (1). Merano Slow E.Motion è, invece, un ricco contenitore di attività organizzate nel periodo invernale e promosse dall’Azienda di Soggiorno di Merano. Una delle novità più rilevanti sarà il "Winterbaden", in programma il 28.1, 18.2, 11.3, sempre alle ore 11.00. I Bagni invernali si effettuano con temperature dell'acqua che si avvicinano ai 0° C e i partecipanti sono soliti praticare un buco sufficientemente grosso nel ghiaccio, in modo da poter infilare il corpo ed immergersi, per poi risalire dall’acqua attraverso scalette o strutture di supporto. A Merano questa pratica sarà possibile nel fiume Passirio, dove un istruttore qualificato aiuterà i partecipanti. Un’altra novità sarà rappresentata dalla presenza di lanterne giganti allestite fino alla fine di febbraio in alcuni punti della città e che sfruttano l'energia solare, reinterpretando in chiave moderna un’antica usanza. Inoltre, per cinque giovedì, dal 26 gennaio al 23 febbraio, sarà possibile gustare, in alcuni locali selezionati della città, una cena a lume di lanterna e uno Speck aperitivo con lo spumante Alto Adige Brut Riserva DOC 36 della Cantina Merano. Le cene a lume di lanterna si svolgeranno presso il ristorante / Trattoria Flora e presso Villa Heidelberg, mentre, l'aperitivo al Bar Liberty's (dal 2 febbraio) e nella City Vinothek. Altre info QUI.

Alto Adige - Comprensorio Sciistico di Plan de Corones

Non desiderate altro che frecciare in libertà per le piste fresche di neve? Plan de Corones (Trentino Alto-Adige), con i suoi 119 chilometri di piste e 32 impianti di risalita, è certamente una meta incedibile per tutti gli skiaddicted. Il Comprensorio sciistico (2) è raggiungibile facilmente dal Falkensteiner Hotel Kronplatz, struttura 5 stelle, alle porte delle Dolomiti. A una manciata di passi dall’hotel, si trova, infatti, la stazione della cabinovia di Riscone che porta direttamente sulle piste. Dallo sci alpino e snowboard all’esplorare i dintorni con le ciaspole, divertirsi con lo slittino o cimentarsi nell’attività dello sleddog sono diverse le esperienze da vivere sulla neve e a contatto con la natura. Dopo una giornata ricca di attività, gli ospiti possono rigenerare corpo e mente al centro wellness Acquapura Mountain SPA, godendo di uno dei suoi diversi trattamenti. Da non perdere, poi, la possibilità di deliziare i propri palati con una cena gourmet al Ristorante 7Summit. La sua proposta culinaria innovativa combina la cucina altoatesina con le influenze dei Paesi con le montagne più alte del mondo per un viaggio sensoriale unico. L’offerta, a partire da 455 €, comprende 2 skipass per un giorno, 2 massaggi Deep Relax Stone e il 10% di sconto sulla tariffa giornaliera. Altre info QUI.

Alto Adige - SILENA, buen retiro di Valles, in Val Pusteria

Voglia di relax totale con beauty e massaggi personalizzati per un detox completo, di corpo e mente? L’indirizzo è il Silena SPA (3), vero angolo di paradiso dove farsi viziare da rituali wellness esclusivi ispirati alla forza rigeneratrice della terra e al contatto con la natura per una pace interiore assoluta. C’è il Pure Silena Freedom, massaggio che combina l'effetto piacevole del calore di fanghi torbosi, pietre di granito e legno levigato di quercia antica, un trattamento dall’effetto duraturo che attiva la circolazione sanguigna, scioglie le scorie, depura e libera nuova energia aiutando così il flusso del Chi in tutto il corpo. Il bagno agli olii essenziali o un peeling delicato. La biosauna alle erbe, il bagno di vapore ai profumi del bosco e un bagno caldo nella vasca onsen sulla terrazza, a cui si accede solo dopo essersi sottoposti ad un accurato rituale di lavaggio nella onsen lounge per liberarsi dal peso degli influssi negativi e molto altro. Altre info QUI.

Livigno - Hotel Lac Salin Spa & Mountain Resort

Se si volesse “salus per aquam” (salute per mezzo dell'acqua)? Ecco il Lac Salin Spa & Mountain Resort (4) autentico luogo di benessere dove immergersi nell’idromassaggio salino ispirato all'omonimo lago salato: nell’acqua tiepida sono disciolti minerali e sale, un toccasana che rinvigorisce e depura corpo, mente e spirito. Questa vasca si trova in un’intima stanza, ci si sdraia (letteralmente) nell’acqua che si colora grazie ad uno scenografico gioco di luci e si galleggia senza pensieri, la leggerezza dell’acqua salata trasforma la vasca idromassaggio in un posto speciale dove fluttuare leggeri. La natura e le erbe rivestono un ruolo fondamentale al Lac Salin: alla Spa c’è un luogo incantato l’“Apotheke” dove sono conservati in grandi vasi di vetro le erbe alpine, considerate l’oro della montagna. Queste foglie vengono utilizzate per preparare miscele di tisane, tinture e oli aromatici, i cui effetti si possono scoprire durante i massaggi e trattamenti. Ogni giorno si può sorseggiare una tisana preparata con l’aiuto dell’erborista: per ciascuna necessità, viene utilizzata un’erba differente in modo da riequilibrare mente corpo e spirito. Altre info QUI

Alto Adige - Alta Badia, Col Alto di Corvara, dal 12 al 15 febbraio, love is…

E se fosse per San Valentino? Tre notti nella prestigiosa suite Panorama e, la sera di San Valentino, cena privata a lume di candela servita in camera davanti al caminetto. Il pacchetto prevede, nel giorno della festa degli innamorati, un risveglio con bouquet di fiori e colazione in camera. Ed è vero che la neve fuori è invitante, in uno dei comprensori più belli del mondo, ma le scuse per rintanarsi e dedicarsi alle coccole sono davvero tante. La suite Panorama del Col Alto (5) è un accogliente ambiente in stile alpine allure di 100 mq, dotato di vasca Jacuzzi esclusiva nell’ampia terrazza panoramica circondata dallo scenario emozionante delle Dolomiti. Un sogno da realizzare dal 12 al 15 febbraio 2023, che include tutti gli altri servizi dell’hotel tra i quali: mezza pensione gourmet, accesso al centro wellness di oltre 1,000m², ski shuttle privato per gli impianti (che distano solo 400m). L’hotel Col Alto (4 **** superior), a Corvara ai piedi del Sassongher, è icona di ospitalità fin dal 1938, dallo stile inconfondibile che unisce armoniosamente il glamour moderno e la tradizione altoatesina. Prezzi a partire da 2.250 € per tre notti a persona. Altre info QUI

 

1

2

3

4

5

Photo Credits

Photo 1 : Manuel Kottersteger

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Un cliché decisamente intramontabile quello del plaid, caldo, “fluido” nel senso di trasportabile ovunque, sulla poltrona davanti alla tv, in camera da letto anche se la casa è ben riscaldata (1). Cosy è cosy, e sopratutto sta bene là dove si dimentica, senza compromettere lo stile domestico, qualunque esso sia: lo si getta sul divano, lo si riprende, si piega, si ripone nell'armadio, il più delle volte ritorna etc… Mai senza! Come il mitico tubino nero.  E a seconda dei propri fantasmi invernali, lo si può accompagnare a una vellutata fuma...