22nov 2021
Milano - Magna Pars Hotel: LabSolue la biblioteca olfattiva
Per un profumo taylor made

Il bellissimo Hotel Magna Pars, situato in via Forcella 6 a Milano, in zona Navigli, una tranquilla strada parallela a via Tortona, centro nevralgico di moda, arte e design è il primo Hotel a parfums. Non solo perché ogni suite si ispira ad una particolare essenza olfattiva, ma soprattutto perché contiene al suo interno LabSolue, raffinato laboratorio di profumeria (1), nato per volere delle sorelle Ambra e Giorgia Martone da Marvin, storico marchio fondato dal nonno Vincenzo Martone nel 1945. LabSolue si connota come una vera e propria biblioteca olfattiva (2), in continua evoluzione. Fragranze ispirate (3) al territorio italiano, con le sue essenze, arbusti, fiori, legni, aromi, frutti. Una esperta Lab Tender vi guiderà tra gli oli essenziali per trovare il profumo che più vi rappresenta, alias su misura, sia che si tratti di Eau de Parfum (4 - 5), profumo per ambiente o candela artigianale (6). Le creazioni sono oltre 60 e permettono un viaggio olfattivo inedito e inebriante creato da “nasi” internazionali di grande esperienza nel settore. La sintesi delle proposte LabSolue si esprime attraverso il servizio di Olfactory Design e Bespoke Perfume: processi, articolati e affascinanti, che portano allo sviluppo e alla creazione di una fragranza unica e personalizzata. Un'esperienza "profumata" certamente esclusiva da regalarsi o farsi regalare almeno una volta, perché il profumo è un pò come una seconda pelle, va "costruito" con pazienza e dedizione per autografare la propria personalità. 

 

Altre info:

1

2

3

4

5

6

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Si sgranocchia, si assaggia (1), ci si abbraccia, si ride, si affetta, si sbuccia, si piange per le cipolle (solo per quelle?), si improvvisano prodezze culinarie (2), si “ruba” un calice di rosso prima che il pranzo (3) abbia inizio, si adagia il panettone sul piatto di portata, la salsiera d’argento? e, finalmente, si ode “a tavola!”, un eco, non solo profumato, che si diffonde in tutta la casa e accarezza gli animi (e la gola) dei commensali che, lesti, trovano posto al convivio solenne (4).   Lo avete capito, spaccati di vita...