15feb 2022
Firenze - Erbario Figurato, l’opera di Fabio Petani 
La natura in un murale al servizio della città

La rigenerazione urbana dei quartieri passa anche dall’arte di strada (1). Per fortuna ci sentiamo di dire. Succede a Firenze, nella piazza dell’Isolotto dove un bagno pubblico (2) installato nel maggio dello scorso anno, dai primi di febbraio del 2022, si è rifatto il look diventando una magnifica rappresentazione pittorica tutta da ammirare. Le sue pareti metalliche, infatti, sono ora un’esplosione di colori (3), grazie ad Erbario Figurato (4), un intervento murale realizzato dall’artista piemontese Fabio Petani. Il progetto, curato e promosso da Street Levels Gallery, la galleria di Firenze dedicata all’arte urbana, in collaborazione con il Comune di Firenze, illustra sulle superfici esterne dell’edificio storie di fiori e piante (5) accostati da un’accurata nomenclatura, in linea con l'odonomastica a tema vegetale che caratterizza la zona stessa che lo ospita. 

"Il topos di questo intervento – spiegano alla Street Levels Gallery – si ricongiunge pienamente all'identità dell'artista, così sensibile nei confronti dell'universo botanico, chimico e alchemico e così capace di tradurne il fascino e la purezza."

Tutto il quartiere ha la peculiarità di avere strade e piazze dedicate a nomi di piante e di alberi, simbolo del background che ha preceduto il progressivo sviluppo architettonico e la crescita demografica della zona. Via degli Agrifogli, via dei Rododendri, via delle Mimose e Lungarno dei Pioppi, per fare solo qualche esempio, ricordano il passato agreste dell’area che, come gli antichi borghi nelle vicinanze, ospitava un tempo case rurali, ed ebbe uno sviluppo solo nei primi anni dell’Ottocento per l'insediamento di industrie - oggi tutte chiuse - delle maioliche, delle fonderie e delle officine. Negli anni venti del XX secolo tali aree si ampliarono e vennero costruite abitazioni per i ceti popolari, anche se l'Isolotto come è oggi venne edificato solo dopo la Seconda Guerra Mondiale. 

Le opere site-specific Fabio Petani spiccano sulle architetture delle principali città europee ed extraeuropee e si caratterizzano per la costante ricerca di coerenza con il territorio di intervento, oltre all’acuta sensibilità verso tematiche erboristiche e ambientali. Così anche Erbario Figurato, a tutti gli effetti al servizio della comunità, ha lo scopo di sensibilizzare i cittadini sui temi, molto attuali, dell’ambiente e della natura, oltre a quello di far conoscere le varietà floreali che abitano il nostro territorio. 

 

1

2

3

4

5

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Un cliché decisamente intramontabile quello del plaid, caldo, “fluido” nel senso di trasportabile ovunque, sulla poltrona davanti alla tv, in camera da letto anche se la casa è ben riscaldata (1). Cosy è cosy, e sopratutto sta bene là dove si dimentica, senza compromettere lo stile domestico, qualunque esso sia: lo si getta sul divano, lo si riprende, si piega, si ripone nell'armadio, il più delle volte ritorna etc… Mai senza! Come il mitico tubino nero.  E a seconda dei propri fantasmi invernali, lo si può accompagnare a una vellutata fuma...