12mag 2021
Acque minerali, la ripresa passa anche dal design e dall'emozione

Una bottiglia non è un semplice pack o contenitore che dir si voglia ma è molto di più. Rappresenta il primo "approccio" tra consumatore e prodotto, un incontro che, se animato da una giusta dose di emotività, può indurre all'acquisto d'impulso.

E così anche nel mondo delle acque si riscontra sempre più ricerca per un packaging originale, esclusivo che, una volta svuotato da suo contenuto, resti su quella mensola o riprenda la sua funzione, di tanto in tanto, per essere riutilizzato quando serve.

Tra questi gioielli in vetro di ultima generazione ecco la nuova limited edition by Perrier che nasce dall'estro di Takashi Murakami (1) fra i più affermati talenti della scena artistica internazionale. L’iconica clavetta dell’acqua minerale molto amata dai maestri della mixology, è già un must-have destinato a conquistare tutti i Perrier addicted. Spiccano quegli elementi dell’iconografia pop giapponese, in particolare gli inconfondibili motivi floreali, che vanno a impreziosire le bottiglie in 4 varianti da collezione: la prima e più preziosa, poiché a tiratura limitata, propone in serigrafia su vetro una vibrante esplosione di fiori sorridenti e personaggi che popolano il mondo dell’artista giapponese. Lo stesso motivo è declinato sulle etichette e sui collarini che connotano le bottiglie in vetro da 33 cl e in PET da 50 e 100 cl disponibili fino al mese di giugno. Altre info QUI.

E poi c'è l'indubbia eleganza della bottiglia in vetro Chiarella Symposion 0,70. Il formato inedito (2) progettato dall’architetto Lorenzo Palmeri (3) propone forme, assenze, trasparenze ed incisioni tanto da farne una bottiglia scultura, aggiudicandosi il premio di design iF Design Award 2021. “Il design della bottiglia instaura una relazione tattile con l’utente, grazie alla forma affusolata al centro e all’etichetta in rilievo alla base che risolve il problema dello scuffing (...) Eventuali segni di consumo del vetro a rendere che si trasformano in un vantaggio estetico quando la naturale usura del vetro fa sì che la luce filtrante sia maggiormente rifratta alla base della bottiglia” recita la motivazione. Appeal e funzionalità, da collocare stabilmente sulla propria scrivania dell'ufficio... Altre info QUI.

 

1

2

3

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Finalmente entriamo in quel periodo dell'anno che sa di Primavera. E per noi di FoodMoodMag a sbocciare è l'universo in rosa (1). Sì, perché continua con grande successo il nostro format Woman-Power che tratta di donne con la D maiuscola che si distinguono nel loro settore di riferimento. Dal food, all'arte, al design, all'agricoltura, passando per la politica o la letteratura. Protagonisti il talento, la determinazione, il coraggio e la r...