14nov 2015
Milano, JVstore di Jannelli&Volpi
la scelta non manca

Al JVstore di Jannelli&Volpi (2) sono molte le proposte per la casa e tante le idee-regalo originali. Numerosissimi gli articoli ‘smart’, adatti a piccoli spazi e alle grandi occasioni.

In cucina, mai senza. I grembiuli (3), naturalmente, preziosi alleati nella preparazione di piatti e pietanze, ci schermano da schizzi e spruzzi spesso imbarazzanti. Sono in cotone e hanno una grande e capiente tasca sul davanti, perfetta per contenere tutti gli utensili da cucina. Tra le grafiche proposte: il disegno ‘Ruutu-Unikko’, con fiori dai colori accesi. Euro 42.

Per gli amanti del the, la meravigliosa teiera Marimekko (4) è un vero oggetto cult. Meglio se lasciata in bella vista su un ripiano della cucina o del living, affascina per la grafica insolita: ‘Sääpäiväkirja’, un pattern che, attraverso illustrazioni e colori, vuole rappresentare l’autunno. Dimensioni: 0,7 l. Euro 76.

Voglia di sushi? al JVstore di Jannelli&Volpi, non si mangia.. ma si indossa. L’azienda giapponese Sukeno, infatti, ha creato calze filate (1) - non stampate - con colori e fantasie che, una volta arrotolate, riproducono fedelmente Nigiri (5) di vario tipo (al tonno, polipo, gamberetti, al caviale di salmone, alla frittata, oppure con alga o pesce all’esterno). Euro 10,90 (al paio)

Apertura: lunedì/sabato - orario 10.15/19
Apertura speciale per le festività natalizie: dal 1° al 24 dicembre, lunedì/domenica, orario 10.15/19

Indirizzo : Via Melzo 7, Milano
Telefono : 0220523234

1

2

3

4

5

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Un cliché decisamente intramontabile quello del plaid, caldo, “fluido” nel senso di trasportabile ovunque, sulla poltrona davanti alla tv, in camera da letto anche se la casa è ben riscaldata (1). Cosy è cosy, e sopratutto sta bene là dove si dimentica, senza compromettere lo stile domestico, qualunque esso sia: lo si getta sul divano, lo si riprende, si piega, si ripone nell'armadio, il più delle volte ritorna etc… Mai senza! Come il mitico tubino nero.  E a seconda dei propri fantasmi invernali, lo si può accompagnare a una vellutata fuma...