03feb 2019
Verona, ECOHOUSE, LA NUOVA FIERA SUL'EDILIZIA sostenibile
7 - 10 febbraio 2019

Non solo Klimahouse... Tra pochi giorni Verona ospiterà un nuovo appuntamento fieristico dove il leit motiv sarà l'efficienza energetica. In programma dal 7 al 10 febbraio 2019, "Ecohouse, Materiali e Tecnologie per la Sostenibilità e il Risparmio Energetico in Edilizia", questo il nome del nuovo Salone, si affiancherà a Legno&Edilizia, l'altro appuntamento dedicato all’edilizia in legno giunto ormai all’11° edizione.
Ecco quindi che in un unico evento andrà in scena la più completa rassegna tecnico-progettuale sull’edilizia del futuro. Si attendono a Verona oltre 200 espositori e 30.000 visitatori professionali.
Organizzato da Piemmeti, società di Veronafiere specializzata in manifestazioni B2B, Ecohouse è interamente dedicato ai materiali e alle tecnologie sempre più innovative per costruire, riscaldare, raffrescare, illuminare ed amministrare gli edifici in maniera efficiente ma senza mai rinunciare al confort.
“La più grande risorsa energetica di questo paese è nel suo patrimonio edilizio. Renderlo più efficiente, attraverso l’innovazione, è forse la sfida più importante dei prossimi anni per combattere i cambiamenti climatici e rilanciare la nostra economia. Per questo Eco House è un appuntamento fondamentale che il Coordinamento Free ha deciso di sostenere” - questa, nelle parole del suo presidente GB Zorzoli, la motivazione alla base della neonata collaborazione tra Ecohouse e FREE.
ENEA, promotore negli ultimi anni di numerose iniziative per l’efficientamento energetico degli edifici, grazie anche alla sensibilità del suo presidente Federico Testa, dichiara - “L’ENEA, in qualità di maggior ente di ricerca italiano nel settore dell’energia, sostiene Ecohouse perché riconosce nell’efficienza energetica uno dei principi ispiratori per l’attività di ricerca e ritiene primario l’obiettivo di una puntuale sensibilizzazione dei cittadini ad un uso più efficiente e sostenibile e quindi più 'intelligente' dell'energia, consapevole che ciò può portare a risparmi significativi e a un miglioramento della qualità della vita, oltre che ad un rilancio dell’economia del nostro Paese”.
Da segnalare inoltre la presenza e il sostegno sin dalla prima ora del Kyoto Club storica organizzazione italiana che da anni si adopera per diffondere la cultura green. “Nella UE l’edilizia è responsabile del 38% dei consumi energetici e le abitazioni e gli uffici producono il 29% delle emissioni di gas serra europei: ecco perchè sosteniamo Ecohouse”, afferma il Direttore Kyoto Club Sergio Andreis.

Info:
0498753730 oppure info@ecohousexpo.com

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Che colore sei? Anche se l'autunno vira su cromie come il marrone, l'arancione o il verde scuro, la Redazione ha votato all'unanimità per il rosa (1). Sì, proprio lui, emblema del romanticismo, della dolcezza, della femminilità, dello slow living. Ma il rosa è anche la tinta principe di quel nettare di Bacco particolarmente glamour e amato (non solo dalle donne) per il suo coté spesso fresco e fruttato, perfetto per accompagnare pietanze light come il pesce o come aperitiv...