24nov 2022
Unes Supermercati e il panettone solidale
A favore delle donne vittime di violenza

Cresce e si rinnova l’impegno di Unes Supermercati nel sostenere Fondazione Pangea Onlus: per il Natale 2022, Unes Supermercati, con il suo brand premium il Viaggiator Goloso®, si fa promotore di un’iniziativa solidale a sostegno delle donne vittime di violenza e dei loro bambini. Nasce così il nuovo Panettone con Amarene candite, senza uvetta e senza scorza di agrumi canditi, perfetto per chi ama il sapore prelibato di uno fra i frutti rossi per eccellenza. Il nuovo panettone il Viaggiator Goloso® per Pangea è disponibile in una selezione di punti vendita U2 Supermercato, U! Come tu mi vuoi oltre che negli Store il Viaggiator Goloso®, al prezzo di € 16,99 per 750 g.

Il panettone Pangea firmato il Viaggiator Goloso® vanta, inoltre, la preziosa collaborazione con l’artista Enrica Mannari che ne ha ideato il packaging: un pattern colorato, vivace e iconico, fortemente identificativo del suo stile.

“Il potere di un piccolo gesto” è la citazione dell’artista che si legge sul packaging, espressione dell’arte e della creatività di Enrica Mannari che in queste parole e nella forza espressiva regalata al progetto racchiude tutto il suo sostegno a Pangea. 

Il ricavato della vendita del panettone contribuirà a sostenere i progetti realizzati da Pangea che prevedono l’accoglienza in luoghi sicuri delle donne vittime di violenza domestica e dei loro figli e uno specifico percorso per accompagnarle fuori dalla spirale della violenza.

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Si sgranocchia, si assaggia (1), ci si abbraccia, si ride, si affetta, si sbuccia, si piange per le cipolle (solo per quelle?), si improvvisano prodezze culinarie (2), si “ruba” un calice di rosso prima che il pranzo (3) abbia inizio, si adagia il panettone sul piatto di portata, la salsiera d’argento? e, finalmente, si ode “a tavola!”, un eco, non solo profumato, che si diffonde in tutta la casa e accarezza gli animi (e la gola) dei commensali che, lesti, trovano posto al convivio solenne (4).   Lo avete capito, spaccati di vita...