22gen 2024
Le fabbriche pensanti
A cura di Davide Pagliarini, raccoglie in 380 pagine le storie d'impresa tra Bergamo e Brescia premiate con il Compasso d'Oro, raccontando gli oggetti esposti in mostra attraverso un approfondito percorso di ricerca e interviste ai protagonisti, con riferimento al periodo e al contesto in cui sono stati ideati e prodotti. La pubblicazione indaga la dimensione pubblica del design, dal tempo libero al viaggio, dalla mobilità alla ristorazione, dalla produzione industriale e meccatronica alla formazione scolastica e alla salute, accanto agli interni e ai rituali domestici, dallo spazio privato della casa all'arredamento, all'illuminazione, ai dispositivi per il comfort microclimatico, soffermandosi sui processi, sui dettagli e sulle testimonianze, con un ricco apparato iconografico, completo di fotografie d’epoca, schizzi e disegni.
 
Il libro “Le fabbriche pensanti”, edito dalla neonata Tumulti Edizioni, è disponibile da oggi nelle principali librerie di Bergamo e Brescia.

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Ecco che come ogni anno in questo periodo viene annunciato (1) il colore Pantone 2024. Peach Fuzz (codice 13-1023), un pò rosa, un pò arancio, la tonalità prescelta che strizza l’occhio all’universo food a noi tanto caro. Sì, perché è la tinta della pesca (2), come il nome lo identifica: un rosa caldo, morbido, delicato. Che comunica condivisione, voglia di stare insieme e di fare sana comunità. Nell’arredo poi, invita al comfort, ma altresì trasmette sensazioni delicatamente sensuali, vellutate (3...