25ago 2021
AUTUNNO - TERME DI SATURNIA
NATURAL DESTINATION CON LO YOGA

In occasione dell’equinozio di autunno (22 settembre), Terme di Saturnia Natural Destination organizza uno yoga retreat di una settimana o di sole 3 notti per chi voglia ricaricarsi, rilassarsi e rigenerarsi con le posizioni dello yoga (asana), il pranayama e la meditazione, in abbinamento alle acque della millenaria Sorgente Termale e ai trattamenti SPA. Ad accompagnare i partecipanti in questa straordinaria esperienza i maestri Guido Baligioni e Tess Obermeier, fondatori di Yoga Garage a Firenze.

Il programma (scarica qui il pdf) dal 19 al 26 settembre o dal 23 al 26 settembre per chi sceglie un soggiorno di 3 notti, è ampio e prevede, oltre a pratiche di asana di gruppo e individuali, anche sessioni per disintossicarsi con le antiche tecniche di controllo dei muscoli profondi (bandha) e per rinvigorire il sistema immunitario e la mente con tecniche di respirazione (pranayama), insieme all’azione tonicante dell’acqua fredda (opzionale).

I benefici saranno potenziati da un programma alimentare su misura e da trattamenti specifici offerti da Terme di Saturnia insieme a tisane bene che, oltre che dal meraviglioso contesto in cui il resort si trova. Immersi nella natura gli ospiti potranno dunque iniziare il mattino con camminata consapevole, corsetta leggera e/o bagni nell’acqua fredda, all’insegna dello sport all’aria aperta e della consapevolezza.

 

YOGA RETREAT | EQUINOZIO D’AUTUNNO, disponibile in 2 formule (7 notti/ 3 notti) che includono la colazione e il programma di attività, ha tariffe a partire da:

YOGA RETREAT| EQUINOZIO D’AUTUNNO - 7 notti

2896 € in Camera Deluxe uso singola

3972 € in Camera Deluxe occupazione doppia

YOGA RETREAT| EQUINOZIO D’AUTUNNO - 3 notti

1456 € in Camera Deluxe uso singola

2072 € in Camera Deluxe occupazione doppia

 

Altre info:

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Siamo di nuovo qui. In realtà non ci siamo mai fermati anche se da postazioni diverse, alias in remoto, chi dalla città e chi dal mare, in smart working ormai prerogativa di molti. Dopo la pausa vacanziera, il primo gesto è stato l’abbraccio (1), sì, quello vero, fisico, forte. Certo, tutti ancora “mascherati”, con green pass, emozionati, ma consci che il tempo sospeso della Pandemia è ormai in netta uscita. Ed eccoci pronti per un settembre “caldo” e ricco di eventi, da nord a sud, in presenza finalmente ...