02mar 2020
Ventata di Primavera in tavola!
Osate con il mix & match. Ma con classe

E' vero. Non è un inverno particolarmente rigido ma la voglia di bella stagione stuzzica comunque. E così di luce primaverile, dell'allegro cinguettio di passeri e merli e delle prime passeggiate nel tepore delle giornate più lunghe.

Allora perché non anticipare la Primavera con delle idee di mise en place per infondere allegria a tavola anzi tempo? Una tavola fresca, tra colori pastello, nuance tropicali e design. Ecco che abbiamo scelto tre brand raffinati e cool al contempo, complementi ideali per un mix & match unico.

Non resta che osare nella libertà più assoluta!

 

- Coincasa - Per la Primavera in arrivo, la collezione che pensa all'ambiente (1 - 2). Parola d'ordine "respect". Prodotti che uniscono funzionalità ed estetica a un'anima green, che possano vivere una seconda vita. Così dal recupero di vetro, carta, legno, alluminio e plastica rinascono magnifici ed eleganti accessori per la tavola. In bambù e componenti atossici, biodegradabili ed ecocompatibili questa linea bella da vedere, racconta il cambiamento "in sostenibile". Da abbinare alla tovaglia dai colori brillanti per un buon umore garantito. Maggiori info QUI.

 

- Bugatti - Texture animalier raccontano scenari esotici e mondi lontani (3). Sono le posate decorate delle "Collezioni delle Terre e Le Jardin des Animaux dans la Ville" del designer Alessandro Parascandolo. La farfalla, il giaguaro e il pappagallo in un manico, ma non uno qualunque. Per la gioia delle fashion addicted e non solo. E per una tavola che strizza sempre l'occhio alla moda, "Armonia" (4). Qui il drago che rappresenta saggezza, forza, coraggio, fortuna e racchiude secoli di tradizione, ci trasporta in un’altra dimensione come simbolo del perfetto equilibrio. Posate con decori su acciaio lucido, PVD Black Diamond e Champagne lucido e sabbiato e rifiniture su manici in acrilico dalla forte componente estetica. Très chic! Maggiori info QUI.

 

 - KnIndustrie - Linee pulite e forza del design si incontrano nell'étagère disegnato da Maurizio Lai (5 - 6). A base rettangolare, un pò vassoio, un pò alzata, si compone di due elementi della stessa altezza - da utilizzare anche singolarmente - con sponde che possono essere unite tra loro grazie a una calamita. Per cene e buffet di gran classe. Maggiori info QUI.

1

2

3

4

5

6

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Il tempo per ripensare alle nostre vite è arrivato. Per forza, per scelta e magari anche per fortuna. Il nostro modo di spostarci, di consumare, di trascorrere le vacanze, di fare shopping. E, naturalmente, di rivedere casa, unico vero rifugio in un futuro ancora molto incerto. Vince la semplicità, la convivialità, la sicurezza, l'utile e meno il dilettevole o il superfluo. Così al via le ferie vicino a dove abitiamo: Il 93% degli italiani durante l’estate 2020 sceglierà come meta l’Italia, la percentuale più eleva...