27nov 2019
Firenze - "CACAO tra Cielo e Terra": le 1000 virtù del cioccolato
26 novembre 2019 - 13 aprile 2020

Natale tempo di coccole e dolcezze a tavola (1). Ma quanto sappiamo in realtà del comfort food più amato da grandi e piccini? Sì proprio lui, il cioccolato vero piacere sia per il palato sia per l'olfatto (e la vista). Meglio se di qualità, con un’alta percentuale di cacao e poco zucchero. Ricco di polifenoli e di sostanze benefiche fa bene alla salute.

E proprio ieri martedì 26 novembre è stata presentata al Museo della Fondazione Scienza e Tecnica di Firenze, la mostra "CACAO tra Cielo e Terra". All’incontro erano presenti Donatella Lippi e Stefano Caramelli, rispettivamente Presidente e Direttore della Fondazione Scienza e Tecnica, Massimo Vincenzini, Presidente dell’Accademia dei Georgofili e Fabio Firenzuoli, Responsabile Centro di ricerca e innovazione in Fitoterapia, AOU Careggi Firenze. Un suggestivo (e invitante) viaggio nella storia che affonda le sue radici nell’America precolombiana e continua nel Vecchio Continente dove il cacao, superata la diffidenza iniziale, si affermò come bevanda, farmaco, alimento del gusto e del piacere. "La cioccolata è una sostanza particolarissima, scoperta nel sedicesimo secolo poi rifiutata, quindi utilizzata come medicina, ancora condannata e poi di nuovo riabilitata"- ha raccontato Donatella Lippi Presidente della Fondazione Scienza e Tecnica - "una storia varia e ricca che qui viene riproposta grazie all'immenso e puntuale lavoro delle due curatrici Laura Faustini e Stefania Lotti". 

In mostra, magnifici pannelli didascalici offerti dall’Accademia, oltre a reperti, strumenti e volumi del Museo della Fondazione Scienza e Tecnica e oggetti di collezionisti privati (2 - 3 - 4). Ma ciò che rende quest'iniziativa imperdibile è certamente il programma di eventi inediti tra laboratori, conferenze e lezioni di Silvia Giomi in Planetario. Non mancheranno, tra gli altri, occasioni gradevoli al palato con degustazioni (5) guidate dal maître chocolatier Mirco Della Vecchia (6) grande esperto e cultore del cioccolato artigianale. Nel suo laboratorio a Limana (Belluno), infatti, crea praline, creme, tavolette etc... con cacao direttamente dai produttori sudamericani. 

Il percorso di "CACAO tra Cielo e Terra" è anche prodromico per il Congresso Cacao & cioccolato, dolcezze per la salute che si terrà a Firenze il prossimo 14 dicembre all'Auditorio CTO di Careggi.

  

Ecco il Programma degli incontri:

Sabato 30 novembre

18.00 - 19.00 Planetario: L’Archeoastronomia dei Maya, il popolo del cacao

Domenica 22 dicembre 

18.00 - 19.00 Planetario: L’Archeoastronomia dei Maya, il popolo del cacao

Lunedì 6 gennaio

15.30 - 16.30 Planetario: Stelle di cioccolato

17.00 - 18.00 Le star della cioccolata: incontro con un Maestro cioccolatiere

18.00 - 19.00 Planetario: L’Archeoastronomia dei Maya, il popolo del cacao

Venerdì 14 febbraio

19,30 - 20.30 Le star della cioccolata: incontro con un Maestro cioccolatiere

20.30 - 21.30 Planetario: L’Archeoastronomia dei Maya, il popolo del cacao

Domenica 16 febbraio

15.30 - 16.30 Planetario: Stelle di cioccolato.

16.45 - 17.45 Laboratorio: Fabbrichiamo le chicchere!

Venerdì 13 marzo

16.00 - 17.00 Giovanna Zipoli: Una esperienza sensoriale: la cioccolata in chicchera

A seguire: degustazione a tema

Domenica 22 marzo

15.30 - 16.30 Planetario: Stelle di cioccolato

17.00 - 18.00 Planetario: L’Archeoastronomia dei Maya, il popolo del cacao

Lunedì 13 aprile

16.00 - 17.00 Planetario: Stelle di cioccolato

A seguire: degustazione a tema

18.00 - 19.00 Planetario: L’Archeoastronomia dei Maya, il popolo del cacao

 

 

Orario Mostra: da lunedì a venerdì 10.00 - 14.00; sabato e domenica 10.00 - 17.00

Per info e prenotazioni: 

 

Telefono : 055 2343723

1

2

3

4

5

6

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Il tempo per ripensare alle nostre vite è arrivato. Per forza, per scelta e magari anche per fortuna. Il nostro modo di spostarci, di consumare, di trascorrere le vacanze, di fare shopping. E, naturalmente, di rivedere casa, unico vero rifugio in un futuro ancora molto incerto. Vince la semplicità, la convivialità, la sicurezza, l'utile e meno il dilettevole o il superfluo. Così al via le ferie vicino a dove abitiamo: Il 93% degli italiani durante l’estate 2020 sceglierà come meta l’Italia, la percentuale più eleva...