Francesco Olivieri
11set 2015
Francesco Olivieri

Avvocato da sempre, specializzato nel diritto internazionale, l’universo fiscale societario per lui non ha segreti... Come nella professione anche nello sport gli ostacoli non sono mai stati un problema: dall’alpinismo al judo, da sempre l'equitazione, fino al vero coup de foudre il polo che pratica da oltre vent’anni e che lo ha portato in luoghi anche lontani. Non conta più gli amici sparsi nel mondo. Da perfetto bon vivant ha accettato di vincere questa nuova sfida "giuridico-culinaria", soprattutto perché il suo orizzonte operativo in cucina si limita alle classiche uova al tegamino...

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Si sgranocchia, si assaggia (1), ci si abbraccia, si ride, si affetta, si sbuccia, si piange per le cipolle (solo per quelle?), si improvvisano prodezze culinarie (2), si “ruba” un calice di rosso prima che il pranzo (3) abbia inizio, si adagia il panettone sul piatto di portata, la salsiera d’argento? e, finalmente, si ode “a tavola!”, un eco, non solo profumato, che si diffonde in tutta la casa e accarezza gli animi (e la gola) dei commensali che, lesti, trovano posto al convivio solenne (4).   Lo avete capito, spaccati di vita...