09giu 2019
Voglia di asparagi bianchi?
La proposta agrodolce pronta all’uso di Morgan

Asparagi bianchi che passione (1). Ma a onor del vero non si trovano così facilmente sui banchi dei fruttivendoli come vorremo. Ecco allora che, da settembre 2019, ci verrà incontro La Giardiniera di Morgan brand nato nel 2005 nel Ristorante 5 Sensi a Malo (Vicenza), che ha racchiuso in vaso il nobile ortaggio primaverile, permettendo di assaporarlo in tutta la sua croccantezza, come appena raccolto (2). Nella ricetta in agrodolce ci sono solo asparagi cotti delicatamente a vapore, aceto di vino bianco, acqua, zucchero, sale di Cervia. Gli ortaggi utilizzati sono coltivati a Zero Branco, in provincia di Treviso, dove si trovano gli orti e i frutteti dell’Organizzazione Produttori Ortofrutticoli Veneti, realtà da sempre attenta alle produzioni locali e all’impatto ambientale delle coltivazioni.

Gli Asparagi di Morgan si abbinano molto bene a uova sode, formaggi freschi, salumi della tradizione, carni bianche alla griglia e gamberi al vapore. Perfetti per un pic - nic en plein air (3) o per un antipasto sotto il pergolato.

Assieme alle cinque Giardiniere, alle Eccellenze, ai Monovarietali, alle Uova, alle Salse e alle Cipolle, compongono l’universo di preparazioni creato da Morgan Pasqual che ha rivoluzionato il mondo della verdura in agrodolce.

Ultima nata in casa Pasqual è la Frutta di Morgan, con le Ciliegie sotto Grappa e le Percoche alla vaniglia Bourbon. Le nuove ricette sono state presentate in anteprima a marzo scorso, durante Taste Firenze.

Maggiori info:

1

2

3

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Tempo di belle giornate, tempo di convivialità. Questo è il lusso "secondo me". Quel tempo, anche vuoto, da dedicare a se stessi, il dolce far niente, senza ansia, scadenze o stress. Per sognare, meditare, lasciare liberi i pensieri e, sopratutto per conversare con gli amici (1). Senza cerimonie, senza formalità o obblighi. Magari intorno a un tavolo (2 - Tognana: ciotole Zoe), all'aperto, a "chiacchiera" come dicono i toscani: a gustare asparagi freschi (3 - verdi, bianchi o violetti) o verdure come i sempre amati...