15mag 2019
Napoli - E’ qui la festa?
Tre giorni di party negli atelier di architettura

Napoli e gli ArchitectsParty: torna il divertimento negli studi di architettura d’Italia con Camparisoda come Drink Partner ufficiale dell’iniziativa. Prima tappa di questo 2019 la città partenopea dal 21 al 23 maggio. In questi tre giorni un calendario di feste, aperte al pubblico e gratuite, rendono accessibili i luoghi dove nasce il design e l’architettura contemporanea, per conoscere i protagonisti del settore (1). Gli studi della città campana coinvolti in questo primo appuntamento sono: Francesca Frendo Architetto, Giuliano Andrea dell'Uva architetti, Gnosis progetti, Maurizio Vesce Architettura, officine architetti, Pasquale Bianchini Architetto, Pica Ciamarra Associati, SCIA architettura&ingegneria, StudioKlain, X-Studio.

Inoltre in questa occasione saranno organizzati per la prima volta gli ArchitectsParty SMALL TALKS! che per ogni tappa del 2019 coinvolgerà gli studi partecipanti all’iniziativa per raccontate nelle librerie d’Italia le loro Case History. Gli SmallTalks di Napoli si svolgeranno il 20 e 21 maggio alle ore 16.30 presso “Io ci sto!”, in Via Cimarosa 20 [Piazza Fuga]. In questo frangente gli studi partenopei della prima tappa dialogheranno con il pubblico per raccontare la loro storia, i progetti e il loro modo di fare architettura.

Il pubblico della manifestazione, infatti, sarà sempre coinvolto in prima persona, con una serie di iniziative. Al terzo studio visitato, ad esempio, riceverà in omaggio la bag ufficiale firmata TOWANT e potrà votare live il miglior party, con apposite schede fornite durante le serate (2 - 3). Per ogni città ci sarà un vincitore. Dopo Napoli gli ArchitectsParty si spostano a Milano, Roma e Londra.

I design partner di questo primo appuntamento sono importanti aziende di settore: Agape, CARL HANSEN & SON, Ceramica Sant'Agostino, Dornbracht, Èlitis, Flos, Kaldewei, Mafi. Food & Drink partner saranno Lorenz By Loacker e Camparisoda, quest’ultimo è una “new entry” per il 2019. 

Il format è stato ideato da TOWANT, agenzia dedicata all’organizzazione di iniziative non convenzionali di architettura in Italia e all'estero, che collabora con alcuni dei più importanti brand del design italiano e internazionale. Tra gli eventi organizzati vi sono ArchichefNight, gli appuntamenti a tavola dove lo Chef è l'architetto; DJ Arch Night, serata itinerante negli showroom del design dove il dj è l'architetto; ArchiBike una visita in bici alla scoperta dei luoghi segnalati dai protagonisti della progettazione contemporanea.

 

Calendario ArchitectsParty Napoli | dal 21 al 23 maggio | ore 19.00

21 maggio 

Pica Ciamarra Associati | Via Francesco Petrarca, 38 (Posillipo)

22 maggio

Gnosis progetti | Via Medina 40

officine architetti | Via Luca Giordano 25

Pasquale Bianchini Architetto | Corso Umberto I, 106

StudioKlain | Via Del Rione Sirignano 11

X-Studio | Via Santa Teresa Degli Scalzi 76

23 maggio

Francesca Frendo Architetto | Via dei Mille 59

Giuliano Andrea dell'Uva architetti | Via Ferdinando Palasciano 47

Maurizio Vesce Architettura | Corso Roma 51, San Giorgio a Cremano

SCIA architettura&ingegneria | Via Ponte Della Maddalena 147

 

Maggiori info:

 

Telefono : 0571/1600686

1

2

3

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Tempo di belle giornate, tempo di convivialità. Questo è il lusso "secondo me". Quel tempo, anche vuoto, da dedicare a se stessi, il dolce far niente, senza ansia, scadenze o stress. Per sognare, meditare, lascia liberi i pensieri e, sopratutto per conversare con gli amici (1). Senza cerimonie, senza formalità o obblighi. Magari intorno a un tavolo (2 - Tognana: ciotole Zoe), all'aperto, a "chiacchiera" come dicono i toscani: a gustare asparagi freschi (3 - verdi, bianchi o violetti) o verdure come i sempre amati f...