26mar 2019
Milano design week 2019 - Reevaluating Wood
La bellezza del legno

Il legno è un materiale meraviglioso ed è estremamente duttile, come ben ci insegna la bio edilizia, sopratutto se si declina in soluzioni abitative.

Conoscete i 7 benefit (scientificamente provati) che questo materiale nobile apporta alle nostre vite all’interno delle mura domestiche?

Favorisce la concentrazione.

Facilita la memoria.

Induce a rilassarsi.

Aiuta a gestire più facilmente lo stress.

Permette di percepire più lentamente lo scorrere del tempo.

Fa in modo che la luce artificiale sia rilessa in modo soft, senza danneggiare la vista.
E ancora… Le sue venature, disposte orizzontalmente, aumentano l’attività cerebrale.

Se pensate che la popolazione mondiale trascorre il 90% della propria giornata all’interno di uno spazio chiuso, le caratteristiche “pulite” e versatili del legno non possono che impattare positivamente sull’individuo con notevoli vantaggi fisici e psicologici. E proprio partendo da questo assioma, Sumitomo Forestry Group (divisione aziendale del gruppo giapponese Sumitomo), specializzata dal 1691 nella lavorazione del legname, per la prima volta, in occasione del Fuori Salone milanese, tradurrà la sua filosofia in alcune soluzioni di design, elementi modulari dalle forme ovali, con l’obiettivo di rendere più naturali gli ambienti abitativi, incoraggiando uno stile di vita sostenibile secondo il motto “Happiness grows from trees” (1). Ecco quindi, gli elementi modulari decorativi a soffitto che si presentano come grandi petali di legno, strutture leggere in sospensione grazie a tecniche di lavorazione all’avanguardia. Corpi affascinanti che agiscono sulla limitazione dell’impatto acustico e sull’illuminazione degli ambienti, rendendo la luce più naturale. Oltre alla funzione di restorative design che rinsalda il legame tra uomo e natura all’insegna di una nuova consapevolezza, i moduli si presentano come strutture di interior décor e possono essere interpretati in molti modi. L’installazione, interagendo con i visitatori, mostrerà, infine, come è possibile beneficiare dei sette vantaggi che il legno può produrre, frutto della ricerca e dal know how secolare nella lavorazione del legno di Sumitomo Forestry (2 - 3).

Questo è solo un ulteriore passo verso la realizzazione del progetto visionario di Sumitomo Forestry Group - Changing City into Forest - che prevede l’utilizzo del legno a 360 gradi per riformulare la città. In occasione del 350esimo anniversario della sua fondazione che cadrà nel 2041, l’azienda ha annunciato, infatti, la costruzione della torre W350, un grattacielo di 350 m interamente realizzato in legno. Forse un giorno si potrà vivere all'interno di vere e proprie “foreste” urbane a dimensione d'uomo.

1

2

3

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Che colore sei? Anche se l'autunno vira su cromie come il marrone, l'arancione o il verde scuro, la Redazione ha votato all'unanimità per il rosa (1). Sì, proprio lui, emblema del romanticismo, della dolcezza, della femminilità, dello slow living. Ma il rosa è anche la tinta principe di quel nettare di Bacco particolarmente glamour e amato (non solo dalle donne) per il suo coté spesso fresco e fruttato, perfetto per accompagnare pietanze light come il pesce o come aperitiv...