29ago 2018
L'estate sta finendo
prolunghiamone il piacere...

State leggendo queste righe? ebbene sì, l’estate sta per essere archiviata e siamo pronti a riprendere le nostre attività quotidiane. Chi, come nulla fosse, vive questo passaggio in tutta armonia e scioltezza, chi invece soffre di irritabilità, stanchezza, insonnia, in una parola è vittima della sindrome da “rientro”.
Nulla di grave certo, e neppure di irrimediabile ma una ripresa graduale può alleviare il malessere diffuso dei più sensibili. Come? A settembre, almeno fino all’equinozio d’autunno (il 22), le giornate sono ancora lunghe e tutte da inventare: è bello poter quindi continuare a ritagliare tempi e spazi per invitare gli amici all’aria aperta e godere degli ultimi tepori di fine stagione. “A settembre l’uva matura e il fico pende”. Ecco spuntini salati con formaggi locali, fichi e prelibati affettati. Ma è anche la stagione delle bevande fermentate: allora perché non offrire ai nostri commensali un originale sidro alle mele? E per i tè addicted, una tazza di bianco profumato, tiepido, dal sapore malinconico.
Insomma, Keep Calm and Carry On ("Mantenete la calma e andate avanti”), direbbe qualcuno. Così gli uccelli che hanno popolato le nostre campagne, come le rondini, pure loro si preparano al cambiamento e si raggruppano per il lungo viaggio verso l’Africa. In tutta naturalezza. A noi prenderne buon esempio.

1

 

 

SIAL bann it 728x90 distribuzione moderna 002


FoodMoodMag utilizza cookies proprietari di tipo tecnico e cookies di tipo Analitico ( Google Analytics ) per migliorare la navigazione. Cliccando sul pulsante "Accetto" dai il tuo consenso e permetti a FoodMoodMag di salvare questi dati sul tuo computer.