25nov 2018
Toscana - Natale 2018: Arezzo si illumina di notte
Istallazioni luminose vestono la città per le feste

Da ieri 24 novembre proiezioni luminose accendono i palazzi del centro storico di Arezzo valorizzando il suo straordinario patrimonio artistico.
Tra questi la Cattedrale. Qui fino al prossimo sabato saranno i dettagli delle vetrate policrome ricostruite dopo che quelle originarie andarono perdute durante la seconda guerra mondiale a illuminare la facciata. Dal prossimo fine settimana, poi, le proiezioni avranno come soggetto le strepitose storie di vetro realizzate nel secolo XVI dal maestro francese Guillaume de Marcillat.
Il viaggio prosegue con Piero della Francesca: i suoi affreschi e il suo genio assoluto, saranno tema delle proiezioni che illumineranno il muro che costeggia la Piazzetta della Madonna del Conforto.
E, sempre dal prossimo fine settimana, anche La Pieve si vestirà di luce con dettagli dello strepitoso Polittico di Pietro Lorenzetti che qui si conserva, capolavoro indiscusso dell’arte medioevale.
Un percorso che si arricchisce anche di altri luminosi interventi che mettono in risalto spazi cittadini rendendo ancora più magica Arezzo Città del Natale.

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Tempo di primavera. La sentita nell'aria (1)? Certo, il clima benché già più mite, non è ancora però stabile ma il profumo di erba fresca e di magnolia, anche per chi vive in città, inizia a solleticare, facendoci star meglio e invitandoci a trascorrere più ore all'aria aperta.
Ma primavera significa altresì countdown dell'evento più importante dell'anno per chi, come noi, si occupa anche di arredamento e design. Il momento del Salone del Mobile m...

FoodMoodMag utilizza cookies proprietari di tipo tecnico e cookies di tipo Analitico ( Google Analytics ) per migliorare la navigazione. Cliccando sul pulsante "Accetto" dai il tuo consenso e permetti a FoodMoodMag di salvare questi dati sul tuo computer.