Sardegna - A Senorbì (SU) rivive l’antica arte culinaria de “su prenimentu”
Un'originale sagra paesana

La Cantina Trexenta sabato 30 giugno ospita a Senorbì, borgo rurale della Trexenta, una sagra originale, dedicata a su prenimentu, ossia alla farcitura della gallina, un’antica arte culinaria sarda in cui le donne di casa di un tempo erano maestre.

La gallina ripiena era un must della tavola delle feste dei Sardi, apprezzata da adulti e bambini. Le galline erano uno dei beni disponibili nelle case contadine, un oggetto del desiderio quando la dieta quotidiana era fatta di pane, legumi, pasta e la carne (prevalentemente bianca) era settimanale. 
Simona Cincidda, una delle organizzatrici ed animatrici della sagra, ci ha raccontato un po’ i segreti di questo squisito piatto della tradizione: «Generalmente si trattava di una gallina "vecchia" che veniva riempita con un composto di pane raffermo, messo in ammollo nel latte, dadini di lardo, pomodori secchi, uova e zafferano; si tratta di un piatto povero ma che per noi era delizioso; veniva preparato per le feste, tipicamente di domenica. Ricordo che la gallina con il ripieno veniva poi fatta bollire per un po’ di ore essendo "vecchia": il brodo era qualcosa di delizioso». 
Il menu della cena è invitante e sono previsti sconti particolari per i bambini. Prevede: aperitivo di benvenuto offerto dalla Cantina Trexenta, antipasto di carciofini e olive caserecce, malloreddus al sugo di galletto ruspante, su prenimentu secondo ricetta della nonna, alette e cosce di galline in letto di mirto, bollito con cipolle, contorno di patatine fritte, bruschette di pane fatto in casa, frutta di stagione, dolci sardi, acqua e vino, donato dalla Cantina Trexenta.

Inoltre saranno presenti cantanti e gruppi folk, oltre ad una mostra di artigianato locale e alla possibilità di visite guidate della Cantina. 

L’evento è organizzato dalla Cantina Trexenta e dal Comitato di Sant’Antioco e Santa Mariedda
Per informazioni e prenotazioni cena telefonare ai numeri 3478781439/ 3498669674.

Tutte le informazioni e i prezzi sono nella Pagina Facebook dell’evento:

Indirizzo : Senorbì

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Natale (1) è... ritrovare ogni anno vecchi amici con cui festeggiare. No, questo pensiero non è mio, anche se lo condivido, ma si legge in un vecchio libricino di Schulz, magnifico disegnatore dei Peanuts. La frase è bellissima, incredibilmente vera. In fondo molti di noi celebrano il Natale in modo tradizionale. Consueto. Ogni famiglia ha i suoi cerimoniali che ritrova puntuale ogni anno. Cambiano forse gli addobbi. Certamente i regali. La mise en place del cenone stupisce per qualche ornamento in più ma il mood resta sostanzialmente intatto. Ed è bello sprofondare e lasc...

 

 

 

FoodMoodMag utilizza cookies proprietari di tipo tecnico e cookies di tipo Analitico ( Google Analytics ) per migliorare la navigazione. Cliccando sul pulsante "Accetto" dai il tuo consenso e permetti a FoodMoodMag di salvare questi dati sul tuo computer.