03ott 2018
Il "Total white" con Lisa Libelle
Arredare con il bianco

Aristotele era fissato con il bianco. Lo dice bene nella sua Poetica quando affermava “Se si versano a caso i più bei colori, non si ottiene lo stesso piacere che se si disegna in bianco un’immagine”. 

Total white or not, oggi sembrerebbe che il mondo, soprattutto quello dell’interior design, si divida in “bianco addicted” da una parte e “osiamo il colore” dall’altra. Il bianco è pulizia, meditazione, semplicità, pace... tutto il contrario del rosso, per esempio, che invoca invece passione, sangue, lussuria.

Ma torniamo all’oggetto di questo articolo: la “bianchezza” vista come elemento distintivo, se non esclusivo, nell’ambiente domestico. Gli esempi e gli spunti pullulano in rete come in tv, fino ai magistrali edifici architettonici tra cui la chiesa delle vele realizzata da Richard Meier. E di design che va in bianco nel parlano anche influencer e opinion leader come Annalisa Colaianni Evangelisti in arte Lisa Libelle, fotografa e blogger di successo, nel suo grande manuale “Arredare con il bianco” edito White Star.

Premessa la ferma convinzione dell’autrice che il bianco in realtà oltre che puro può essere avorio, crema o panna, il cartonato è un ode a questo non colore declinato nel linguaggio shabby, con pennellate provenzali e nordiche. Lisa è prodiga di suggestioni per avvicinarsi a uno stile di vita esclusivamente “total white” tanto che, pagina dopo pagina, tra un elegante comò di bianco vestito o dei deliziosi barattoli da cucina adornati con dei copri tappo in pizzo, è facile trovare l’ispirazione per rinnovare quell’angolo di casa un pò “cupo”, trasformandolo in un luogo più cosy e raffinato. Al via quindi svariate citazioni delicate ma ricche di creatività, accostamenti insoliti, fino alle ricette per un picnic (romantico ça va sans dire) tutti accomunati da un unico fil rouge (e scusate il gioco di parole) il bianco! 

Libro alla mano, non resta che provare la terapia del bianco. Un virus da cui, una volta contratto, pare, difficilmente si guarisca.

 

Arredare con il bianco

Lisa Libelle 

White Star Edizioni

Pp: 158

Prezzo: 8,91 euro

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Tempo di primavera. La sentita nell'aria (1)? Certo, il clima benché già più mite, non è ancora però stabile ma il profumo di erba fresca e di magnolia, anche per chi vive in città, inizia a solleticare, facendoci star meglio e invitandoci a trascorrere più ore all'aria aperta.
Ma primavera significa altresì countdown dell'evento più importante dell'anno per chi, come noi, si occupa anche di arredamento e design. Il momento del Salone del Mobile m...

FoodMoodMag utilizza cookies proprietari di tipo tecnico e cookies di tipo Analitico ( Google Analytics ) per migliorare la navigazione. Cliccando sul pulsante "Accetto" dai il tuo consenso e permetti a FoodMoodMag di salvare questi dati sul tuo computer.