11dic 2018
Il libro da regalare a Natale - "Prosecco Cocktail"
Il ricettario per le feste e non solo...

Bollicine mon amour. Un Natale senza un buon Prosecco possibilmente dal perlage raffinato sarebbe "diverso", sicuramente incompleto. Le bollicine portano allegria, creano convivialità, esaltano quella ricetta per cui avete dedicato tanto tempo. In una parola sanno di festa. Ottime da sole, quindi ma... lo sapevate che si prestano anche come base per una svariato numero di cocktail?
Lo spunto arriva da un piccolo ma ben fatto manuale edito Nomos "Prosecco Cocktail, 40 idee per ogni occasione con il re delle bollicine" di Laura Gladwin, food writer con la passione per l'enologia e autrice di libri di cucina per chef blasonati tra cui Ferran Adrià. Completamente fotografico, di agile e veloce lettura, il libricino è un validissimo (e divertente) supporto per creare intriganti mix. Dall'"ape" al brunch, dai party ai cocktail per le festività a quelli per rinfrescare le calde serate estive.
Un vero passe-partout per ogni occasione. Se gli amici transitano spesso a casa vostra, qualunque sia l'ora, questo vademecum al Prosecco è l'ideale per essere consultato, anche last minute, per improvvisare un "Ponte dei sospiri" come aperitivo o un "Colazione a Milano" per il brunch della domenica. 40 ricette che vanno ben oltre i classici Rossini, Bellini o Spritz.
Delizioso come regalo di Natale: il prezzo contenuto lo rende adatto ad essere abbinato a una bottiglia di Bellavista Franciacorta Brut DOCG o di un Prosecco Treviso DOC Brut.
Pensateci...

Prosecco Cocktail, 40 idee per ogni occasione con il re delle bollicine

Laura Gladwin

Nomos edizioni

Formato: cm 12,5 x 18,5
Pagine: 64 a colori
Prezzo: € 9.90

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Il tempo per ripensare alle nostre vite è arrivato. Per forza, per scelta e magari anche per fortuna. Il nostro modo di spostarci, di consumare, di trascorrere le vacanze, di fare shopping. E, naturalmente, di rivedere casa, unico vero rifugio in un futuro ancora molto incerto. Vince la semplicità, la convivialità, la sicurezza, l'utile e meno il dilettevole o il superfluo. Così al via le ferie vicino a dove abitiamo: Il 93% degli italiani durante l’estate 2020 sceglierà come meta l’Italia, la percentuale più eleva...