09dic 2018
Genova - Brindisi di Natale e pandolce con l’azienda dolciaria Panarello
13 dicembre - Villa Sauli (via Prà 70) - ore 11,00

A Genova, giovedì 13 dicembre alle 11, si chiude a Villa Sauli di Prà l’ultima portata della rassegna “Cibo, etica e territorio” a cura dell’Alberghiero Nino Bergese. Protagonisti del dolce evento natalizio, il classico pandolce e il rito propiziatorio del ramoscello d’alloro acceso sulla cima del dolce-simbolo di Genova e del Natale.
Ospite finale del 2018, l’azienda dolciaria Panarello illustrerà agli studenti e al pubblico in sala come si coniugano la qualità artigianale e la quantità industriale dei “lievitati” più amati dai genovesi in un connubio riuscito tra tradizione e innovazione che fa delle migliore materie prime una scelta etica dal 1885. A raccontare la storia e le ricette del signor Francesco Panarello, le sfide quotidiane e i segreti del successo di una produzione dolciaria che porta il territorio ligure e le sue tradizioni nel mondo, saranno Chiara Carrara, responsabile marketing e comunicazione della Panarello e Maurizio Sentieri, docente del Bergese. Dal passato al futuro si ragionerà insieme alle nuove generazioni sull’evoluzione dei gusti, sulle moderne tendenze e sulle linee di prodotto che uniscono gusto e benessere per un piacere salutare del palato.
Al termine della conferenza il più giovane studente, secondo tradizione, con l’accensione del ramoscello d’alloro in cima al maxi pandolce Panarello da 3 kg, illuminerà di speranza il futuro per una rinascita della città, un gesto simbolico e significativo che vuole essere di buon auspicio per tutta la comunità genovese ancor più in un momento storico così delicato e sofferto come quello attuale.
Il brindisi di Natale con il pandolce sarà arricchito da assaggi a sorpresa offerti dai docenti e alunni dell’indirizzo “servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera”. Ingresso libero e gratuito.

 

Attività affidata in Convenzione dalla Città Metropolitana di Genova all’Istituto Alberghiero Nino Bergese.

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Terminata la settimana del design milanese che ci ha regalato intense emozioni tra istallazione creative, eventi, dibattiti e collettive ora si volta pagina e il focus si orienta verso il prossimo grande appuntamento meneghino, questa volta rivolto al food (1).
Dal 6 al 9 maggio va in scena infatti TUTTOFOOD piattaforma imperdibile (2 - 3) per i big player del settore agroalimentare e per tutti coloro che del cibo hanno fatto il centro della loro vita.
Noi ci sar...

 

 

 

FoodMoodMag utilizza cookies proprietari di tipo tecnico e cookies di tipo Analitico ( Google Analytics ) per migliorare la navigazione. Cliccando sul pulsante "Accetto" dai il tuo consenso e permetti a FoodMoodMag di salvare questi dati sul tuo computer.