25nov 2019
eatPRATO Winter 2019

E' iniziato il cowntdown per eatPRATO Winter. La manifestazione toscana aprirà infatti i battenti venerdì 13 dicembre e lo farà in grande stile con il Maestro Pasticcere pratese Paolo Sacchetti, da anni ai vertici dell'arte dolciaria italiana. Una golosa consuetudine ormai per una città capitale della pasticceria. Accanto al Maestro, il suo giovane allievo, nonché figlio, Andrea Sacchetti, di soli 24 anni  ma che già sembra avere le carte in regola per proseguire l'arte di famiglia.

Dal giorno dopo al via un programma fittissimo di eventi, laboratori, party, colazioni, visite guidate con degustazioni che fanno di eatPRATO l'appuntamento a più alto tasso di golosità di tutto l'anno.

Quartier generale dove sfileranno i più bravi pasticcieri, ma anche bar tender della città, la corte di Palazzo Pretorio sulla piazza del Comune, uno dei musei più belli e cuore pulsante della città e ancora tante altre location a Prato e dintorni, palazzi, musei e soprattutto il circuito delle pasticcerie in città. 

Siete pronti per far incetta di delikatessen?

eatPRATO è la manifestazione a marchio registrato di promozione e valorizzazione dei prodotti e dell'enogastronomia di Prato e del suo territorio. Ha due edizioni nell'arco dell'anno, estiva ed invernale. Quella invernale è concentrata su pasticcieria, biscotteria e panetteria. 

 

Info: 

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Al termine di un anno segnato dalla pandemia, la Redazione di Foodmoodmag è unanime nel porre in cima alle priorità la salvaguardia del Pianeta (1). E' urgente. Dobbiamo ripartire da zero, senza ricadere sempre negli stessi e stupidi errori del passato. Per questo, il primo "Edito" dell'anno 2021 avvalla e rilancia "i cinque buoni propositi" suggeriti da Greenpeace (2 - Video). Perché è un nostro dovere consegnare alle future generazioni, una volta...