25set 2018
Da Alessi, "Plissé" il bollitore che strizza l'occhio all'architettura

Citazioni dal mondo dell’architettura, del design e della moda si innestano nei dettagli che danno forma al nuovo progetto di Michele De Lucchi per Alessi. Il Bollitore  elettricoPlissé” sapientemente plasmato da una pieghettatura che ne esalta la bellezza senza tempo, proprio come un abito di alta sartoria. L'architettura si fa mignon e diventa complemento per la tavola, affascinate e iconico.
Prodotto in resina termoplastica in quattro varianti colore, rosso, grigio, bianco e nero opaco, “Plissé” è stato studiato con alcuni accorgimenti che ne facilitano l’utilizzo e ne sottolineano la versatilità: un dispositivo di sicurezza interrompe l’alimentazione elettrica con un quantitativo insufficiente o in assenza di acqua; il fondo del bollitore, isolato termicamente, permette dopo l’ebollizione, di appoggiare “Plissé” senza alcun rischio, su qualsiasi piano.
Sottolineano la praticità d’uso la facilità di apertura e chiusura della bocca principale, l’indicatore interno del livello massimo di acqua, il filtro anticalcare, lo spegnimento automatico, lo sganciamento rapido dalla base di alimentazione a scomparsa.
In ufficio, a casa o nell'area relax della Spa, "Plissé" si farà notare. Per l'originale progettazione certo ma soprattutto per la poesia.

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Avete già stilato il vostro vademecum per star meglio e per far star meglio l'ambiente?
Nulla di trascendentale... iniziamo da 5 imput basici ma preziosi per uno stile di vita sano, sostenibile e longevo.
Non sottovalutate le 8 ore di riposo, meglio se abbinate a un risveglio a orari fissi. Un equilibrato circolo virtuoso inizia la sera coricandosi non troppo tardi per svegliarsi presto e poter godere di una colazione in completo relax, da preferire con frutta di stagione e cereali (1). Ragion per cui NON ritardate o peggio buttate a terr...

 

 

 

FoodMoodMag utilizza cookies proprietari di tipo tecnico e cookies di tipo Analitico ( Google Analytics ) per migliorare la navigazione. Cliccando sul pulsante "Accetto" dai il tuo consenso e permetti a FoodMoodMag di salvare questi dati sul tuo computer.