20feb 2019
Aspettando Pitti Taste 2019...

Segnate in agenda il primo degli appuntamenti in programma curato dal Gastronauta Davide Paolini il cui titolo è di sconcertante attualità: “Ritorno alla trattoria?” Un punto di domanda che non dà niente per scontato, ma che prende le mosse da un dato di fatto: le trattorie oggi sono un mix di tradizione e contemporaneità. Sarà per questo che rivivono un momento di grande successo? Sabato 9 marzo, al Teatro dell'Opera ne dibatteranno esperti del calibro di Fabio Picchi, fondatore de Il Cibrèo e di tutti i suoi spazi satellite, Andrea Gori, sommelier, blogger e oste di Burde, Marco Bolasco, curatore della guida “Osterie d’Italia” di Slow Food e direttore delle aree enogastronomia di Giunti Editore, assieme a Federico Malinverno, presidente dell’associazione Premiate Trattorie Italiane.
Che dire... #staytuned!

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Che settembre strano, quante volte ve lo siete detti? Il mantra di tutti (credo) è e continua ad essere la parola "ripresa", la tanto citata ripartenza a cui ognuno di noi crede in modo diverso. Di certo c'è l'incerto, per usare un ossimoro. Sono tante le domande ancora senza risposta. Covid questo sconosciuto, come evolverà? Come sarà la scuola? E la "lotta alle classi pollaio"? Il sistema Paese riuscirà a reggere il collasso economico in atto? Come riprenderanno i grandi eventi tipo il Salone del Mobile o