Maya Ungar
07nov 2017
Maya Ungar
Contributor

Fiorentina d'adozione, l'arte è al centro della sua vita.. "Non si può vivere senza"… il suo motto. Da brava toro ascendente bilancia ama il bello e il buono. Si emoziona per un quadro, un fiore, una foto, un interno, una ricetta o un giardino ed è  capace di arrivare in capo al mondo per vederlo, sentirlo, assaporarlo. E raccontarlo. Così come l'universo gastronomico, che ama e coltiva con dedizione, conoscenza e profonda sensibilità. Abbraccia il pensiero di Bottura che riconosce un ruolo di grande “responsabilità” della cucina: come l'arte, infatti, veicola messaggi attraverso i suoi piatti.

 

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Risate, colori accesi, aria leggera, luce, emozioni condivise, strillo dei gabbiani (1), aperitivo con gli amici, canto delle cicale, sguardi, felicità, piedi nella sabbia, salsa di pomodoro, spirito nomade, la casa che amiamo, una tenda che svolazza, momenti di relax, vino rosato, tavola apparecchiata sotto il pergolato, persiane socchiuse, fingerfood, tuffo dalla scogliera, insenatura, prosciutto e melone, vento caldo, profumo dei pini marittimi, ritmi naturali, letture, fuga dalla città, orizzonte a perdere (2), spirito creativo, sogni sotto l’ombrellone, grigliate, tra...

 

 

SIAL bann it 728x90 distribuzione moderna 002


FoodMoodMag utilizza cookies proprietari di tipo tecnico e cookies di tipo Analitico ( Google Analytics ) per migliorare la navigazione. Cliccando sul pulsante "Accetto" dai il tuo consenso e permetti a FoodMoodMag di salvare questi dati sul tuo computer.