17ott 2019
Toscana dove andare? Val D'Orcia
Arte, Musica, Poesia, Gusto da ottobre a novembre 2019

Forse qualcuno non conosce la quintessenza della Regione Toscana, un comprensorio che per bellezza e interesse culturale può essere a tutti gli effetti considerato l’ottava meraviglia del mondo. Stiamo parlando della Val d’Orcia, Patrimonio dell'Umanità UNESCO, situata in provincia di Siena e non lontana dall’Umbria. Paesaggi mozzafiato, borghi, vigneti, terme, percorsi storici come la Francigena e molto di più (1). Un luogo da godere in qualsiasi momento dell’anno per il suo connubio tra arte e paesaggio che lo rende una meta unica e affascinante. Ed ecco che a Pienza per esempio, verso la fine di Ottobre, va in scena "Umanesimo in Val d’Orcia. Arte, musica, poesia", un ciclo di eventi a Palazzo Piccolomini e a Palazzo Borgia (2 - 3), dove tra conferenze, concerti e visite guidate, studiosi e musicisti condivideranno con il pubblico il loro amore per questo territorio magnifico da cui traggono ispirazione per la loro arte e non solo.

Non stupiscono le parole del poeta contemporaneo Mario Luzi che soggiornò a lungo a Pienza scegliendola anch’egli come eden di otium, "per far riposare lo spirito tenendolo in attività…", dove - "tutto favorisce la concentrazione sui grandi valori e sulla precarietà che minaccia la vita religiosa stessa" - "dove la luce sembra rendere leggibile ciò che prima era confuso: la materia quasi si elabora nella luce con un rapporto non di contrasto insanabile, ma di simbiosi".

Ma vediamo la scaletta degli incontri, il primo dei quali si terrà sabato 19 ottobre alle 16,30 nel cortile di Palazzo Piccolomini con Graziella Palei, la restauratrice del prezioso piviale di Pio II. Dopo aver illustrato le fasi dell’accurato lavoro di restauro e avere introdotto le caratteristiche tecniche del prezioso manufatto, i partecipanti potranno ammirare da vicino il piviale conservato a Palazzo Borgia. Nel giardino di Palazzo Piccolomini sarà poi servito un aperitivo con degustazione di prodotti locali e dei vini Rosso e Brunello di Montalcino della Abbadia Ardenga.

 

Domenica 27 ottobre alle ore 15,00 in occasione di Aromi d’autunno da Palazzo Borgia partirà una visita guidata alla scoperta dei luoghi di Pienza Città di Luce a cura di Lucia Pelosi. I partecipanti saranno accompagnati lungo il percorso che da Palazzo Borgia si snoderà in Piazza Pio II, Palazzo Piccolomini con il giardino pensile e la loggia sulla Val d’Orcia, la Cattedrale di Santa Maria Assunta e la cripta della Cattedrale. A seguire, nel cortile di Palazzo Piccolomini, l’ensemble Early Ecohes composto da Giampiero Allegro e Gaetano Schipani (flauto dolce) eseguirà musica rinascimentale del periodo di Pio II nell’intermezzo dal titolo: Il Rinascimento musicale al tempo di Pio II, mentre in giardino sarà possibile degustare delle calde tisane.

 

Domenica 3 novembre alle ore 11, 00 nel cortile di Palazzo Piccolomini sarà la volta dello studioso pientino Fabio Pellegrini, autore di numerosi saggi sulla vita di Pio II e dei cardinali cosiddetti ‘Pieschi’ con la conferenza dal titolo: Pio II, l’Umanesimo prese il potere. Vita pubblica e privata di un Papa umanista. L’intervento di Pellegrini si concentrerà sulle doti diplomatiche di Pio II e sulle capacità umane del Papa nel tenere relazioni pubbliche e private. Al termine della conferenza Ugo Sani (voce e tastiera), Diego Perugini (chitarra e basso), Luca Ravagni (sax e clarinetto), si esibiranno nella performance dal titolo: Canzoni per un nuovo umanesimo. Nel giardino di Palazzo Piccolomini sarà servito un brunch con degustazione di prodotti locali e dei vini Rosso e Brunello di Montalcino della Abbadia Ardenga.

 

Il 10 novembre alle ore 11,00  Nino Petreni, in collaborazione col Centro Studi Mario Luzi La Barca, presenterà nel cortile di Palazzo Piccolomini un intervento dal titolo Mario Luzi a Pienza: Mito e realtà - La Barca in Val d’Orcia. Alberto Rossatti leggerà dall’opera poetica di Mario Luzi; nell’occasione verranno esposti i manoscritti originali della raccolta La Barca. A seguire nel giardino di Palazzo Piccolomini sarà servito un piccolo brunch con degustazione di prodotti locali e dei vini Rosso e Brunello di Montalcino della Abbadia Ardenga.

Il 17 novembre 2019 alle ore 11.00 a Palazzo Borgia – Museo Diocesano si terrà la conferenza di Gabriele Fattorini, direttore del Museo sul tema: Collezioni e dispersioni. La storia di alcuni dipinti della collezione del Museo Diocesano di Palazzo Borgia.

 

Gli eventi sono promossi dal Comune di Pienza, dalla Fabbriceria della Chiesa Cattedrale di Pienza, dalla Società di Esecutori Pie Disposizioni, dalla Fondazione Musei Senesi, e organizzati da Opera-Civita con Elicona.

 

1

2

3

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Pioggia, nebbia, freddo, neve. L'inverno, finalmente (1). Almeno dal punto di vista meteorologico perché mentre vi scrivo in realtà siamo ancora nella fase di passaggio autunnale. L'inverno, ufficialmente inizia il 21 dicembre. Ma il tepore casalingo, il clima uggioso e umido, le giornate più corte e sopratutto il Natale che incalza inesorabilmente mi fa venir voglia di cotture lente come il brasato o un sugo che crogioli a lungo. E ancora polenta (2), risotto magari con zucca e castagne (3), zuppe corroboranti (4). E le verdure? In Lombardia andiamo pazzi per la verza (5). In Toscana, dov...