25ago 2021
Settembre 2021 - Pronti, partenza, via!
Password: esserci in presenza! Tra fiere, saloni ed eventi

Siamo di nuovo qui. In realtà non ci siamo mai fermati anche se da postazioni diverse, alias in remoto, chi dalla città e chi dal mare, in smart working ormai prerogativa di molti. Dopo la pausa vacanziera, il primo gesto è stato l’abbraccio (1), sì, quello vero, fisico, forte. Certo, tutti ancora “mascherati”, con green pass, emozionati, ma consci che il tempo sospeso della Pandemia è ormai in netta uscita.

Ed eccoci pronti per un settembre “caldo” e ricco di eventi, da nord a sud, in presenza finalmente ma anche virtuale per chi lo desidera. 

Ritornano le fiere, da Cibus a Parma, al Salone Nautico di Genova, passando per il Salone del Mobile di Milano (2), a Cersaie di Bologna fino a Pitti Fragranze (3) a Firenze, per citarne solo alcune. Le abbiamo attese con impazienza mista a inquietudine: chi non avverte l’adrenalina a fior di pelle pensando, per esempio, alla kermesse meneghina del mobile - il Supersalone (4) - in procinto di aprire le porte il 5 settembre?

Incontrare nuovi designer, conoscere le ultime tendenze, capire ciò che fa il successo di un brand, come vestire le pareti di casa, farci abbagliare dalla luce di design, innamorarci di quell’arredo o complemento per la cucina… Ora finalmente si potrà! E coté food? A Parma saranno molte le storie al palato (5) che per troppo tempo sono rimaste “congelate” in attesa di una rinascita, tra progetti, start up, prodotti, DM e Fuori Casa. Il count down è iniziato. Noi siamo pronti per riproporvi il mondo nuovo che verrà.

 

 

 

 

1

2

3

4

5

SPUNTI DI VISTA

EDITO

I colori cambiano e virano a toni come il bronzo, il giallo, l’arancio, accompagnando le giornate che si adombrano e si accorciano (1). Boschi e foreste si vestono di rosso e d’oro: è il loro momento di gloria regale. Benvenuto Autunno. Ritorna la voglia di intimità, di godere dei primi fuochi del caminetto accesso, di accoccolarsi sul divano e leggere un buon libro (o scorrere le pagine di Foodmoodmag). Ecco puntuale il desiderio di guardarci dentro (2), di captare l’essenziale, di dare valore ai dettagli, all’osservazione, mentre il tempo accelera la sua...