05feb 2020
San Valentino - Arredo tavola e qualche prelibatezza gourmet
Le idee romantiche di Villeroy & Boch

Rose rosse, cioccolatini, piccoli gioielli, bigliettini appassionati... E' San Valentino. E la mise en place? Avete pensato come vestire tavola per l'anniversario più romantico dove il buon cibo la farà certamente da padrone? Se siete a corto di idee, ecco le proposte di Villeroy & Boch: fil rouge la "dolcezza", protagonista indiscussa fin dalle prime ore del mattino (1)...

Un piccolo cuore per dire “ti amo”: un caffè caldo, brioches e tortine appena sfornate sono ancora più gradite se preparate con amore e gustate durante una comoda colazione a letto (2). Ed ecco che le decorazioni bianche o in tonalità pastello delicate del raffinato servizio Caffè Club ben si prestano per iniziare il 14 febbraio con gusto, creatività e un pizzico di poesia. Per chi invece non può fare a meno del rosso come tinta dominante, la linea Colourful Life Deep Red (3) è la risposta giusta per un breakfast "intenso".

E poiché il fiore è simbolo di “amore a cuore aperto” anche un servizio in chiave floreale, come l’Artesano Flower Art, può sorprendere piacevolmente la persona amata, magari con una fetta tiepida di Torta soffice cuor di mele (4). O con dei Biscotti di Prato monoporzione (5) perfetti se inzuppati nel caffè o nel tè (acquistabili singolarmente o nella tradizionale Cappelliera sullo shop online istituzionale Antonio Mattei).

Per chi invece non può fare a meno del glamour ecco che la linea Manufacture Glow dai toni caldi e brillanti conferisce un tocco contemporary chic alla tavola a due (6). 

Last but not least... Non dimenticate il vaso per contenere adeguatamente un elegante bouquet o un fiore singolo. Meglio non farsi trovare impreparati!

Buon San Valentino a tutti!

 

1

2

3

4

5

6

SPUNTI DI VISTA

EDITO

2020. Punto a capo. Si rincomincia, si svolta. Cosa ci aspettiamo? Un anno ricco di novità, di tendenze originali e inaspettate, di orizzonti tutti da scoprire, di linguaggi inediti dove la diversità sia una costante, ovunque e comunque (1). Questo è ciò che immaginiamo e che racconteremo, curiosi come sempre, variando la prospettiva in ogni momento, cercando di cogliere i germi, più o meno evidenti, del domani che verrà. E se volessimo indicare in una parola l'unico vero proposito da perseguire? No waste, due parole in realtà per non dimenticare l...