19nov 2018
Regali made in Sardegna - Il cofanetto "gioiello" di Antonella Corda

Perché non regalare l'anima della Sardegna custodita in un bicchiere? O meglio nel Nettare di Bacco della Cantina Serdiana?
Non stiamo parlando di un nettare qualunque ma del Cannonau 2016 (1), il vino di grande piacevolezza di Antonella Corda (2), vincitore dei Tre Bicchieri del Gambero Rosso. E proprio in virtù delle prossime festività, la fondatrice della Maison vitivinicola sarda (3 - 4), ha pensato di racchiudere l'importante rosso caratterizzato da una freschezza decisa al palato che ben si armonizza con le note calde e l’eccezionale morbidezza dei tannini, in un cofanetto impreziosito da un bottone in filigrana d'argento, pezzo unico del gioielliere cagliaritano Francesco Busonera (5). Nato per essere cucito a giacche e vestiti, l'elegante bottone è qui in un formato più grande, così da poter essere utilizzato come ornamento per l'albero di Natale.
"Il profondo legame con il territorio" – spiega Antonella Corda – "è da sempre al centro del nostro lavoro. Ecco perchè, in occasione del Natale, abbiamo pensato ad un cofanetto che racchiudesse l'anima della Sardegna. Da una parte il Cannonau, il vino d'eccellenza della nostra regione, che vinifichiamo in modo che mantenga intatti gli aromi varietali del vitigno. Dall'altra il bottone in filigrana argentata, un gioiello tipico della tradizione sarda, che con la sua forma ispirata al seno femminile simboleggia da secoli prosperità e fertilità".
La confezione della Cantina Antonella Corda con il Cannonau 2016 e il bottone in filigrana argentata è in vendita in enoteca al prezzo di 80 euro.

1

2

3

4

5

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Tempo di belle giornate, tempo di convivialità. Questo è il lusso "secondo me". Quel tempo, anche vuoto, da dedicare a se stessi, il dolce far niente, senza ansia, scadenze o stress. Per sognare, meditare, lascia liberi i pensieri e, sopratutto per conversare con gli amici (1). Senza cerimonie, senza formalità o obblighi. Magari intorno a un tavolo (2 - Tognana: ciotole Zoe), all'aperto, a "chiacchiera" come dicono i toscani: a gustare asparagi freschi (3 - verdi, bianchi o violetti) o verdure come i sempre amati f...