08mar 2018
Quando il micio di casa gioca a fare il turista nel mondo

Alla domanda “dov’è finito Fefé”? Da ora in poi potreste rispondere - “sta sonnecchiando nella Cattedrale di San Basilio a Mosca”. Sì, perché la fantasia al servizio degli amici pelosi non ha proprio limite… E di certo non manca allo studio Poppy Cat con sede ad Amsterdam che progetta e vende in rete veri monumenti architettonici per felini. Partendo dall’assioma che i gatti amano nascondersi negli anfratti più impensabili - scatole, ripostigli, cassetti - i creativi olandesi propongono diversi palazzi istituzionali e storici di tutto il mondo, in carta e fatti a mano. Ci sono la Casa Bianca, la Sfinge egizia, il Thay Mahal, il Cremlino etc… Vere cuccia alto di gamma per la gioia di sua maestà il micio.

Le trovate sulla piattaforma:

1

2

3

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Pioggia, nebbia, freddo, neve. L'inverno, finalmente (1). Almeno dal punto di vista meteorologico perché mentre vi scrivo in realtà siamo ancora nella fase di passaggio autunnale. L'inverno, ufficialmente inizia il 21 dicembre. Ma il tepore casalingo, il clima uggioso e umido, le giornate più corte e sopratutto il Natale che incalza inesorabilmente mi fa venir voglia di cotture lente come il brasato o un sugo che crogioli a lungo. E ancora polenta (2), risotto magari con zucca e castagne (3), zuppe corroboranti (4). E le verdure? In Lombardia andiamo pazzi per la verza (5). In Toscana, dov...