14apr 2019
Quando il food è protagonista...
Pronti per TUTTOFOOD?

Terminata la settimana del design milanese che ci ha regalato intense emozioni tra istallazione creative, eventi, dibattiti e collettive ora si volta pagina e il focus si orienta verso il prossimo grande appuntamento meneghino, questa volta rivolto al food (1).
Dal 6 al 9 maggio va in scena infatti TUTTOFOOD piattaforma imperdibile (2 - 3) per i big player del settore agroalimentare e per tutti coloro che del cibo hanno fatto il centro della loro vita.
Noi ci saremo per raccontare come cambia l'universo cibo e dove è diretto: la grande kermesse che si svolgerà a Rho Fiera può dirsi a tutti gli effetti un vero hub internazionale del sistema gastronomico e del cibo di qualità, in grado di creare sinergie e accorciare le distanze tra i Paesi del mondo.
Non solo made in Italy, infatti: ad oggi già 32 i Paesi confermati per l'imminente edizione, con importanti e numerose aziende e collettive provenienti da Spagna, Grecia, Portogallo, Regno Unito, Cina e USA.
E, udite udite, il Ministero dell’Agricoltura degli Stati Uniti ha recentemente rilasciato un importante riconoscimento che attesta TUTTOFOOD quale unica manifestazione italiana nel settore agroalimentare in grado di garantire un contributo effettivo per l’export degli Stati Uniti.

Insomma, peccato non esserci.

1

2

3

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Tempo di belle giornate, tempo di convivialità. Questo è il lusso "secondo me". Quel tempo, anche vuoto, da dedicare a se stessi, il dolce far niente, senza ansia, scadenze o stress. Per sognare, meditare, lascia liberi i pensieri e, sopratutto per conversare con gli amici (1). Senza cerimonie, senza formalità o obblighi. Magari intorno a un tavolo (2 - Tognana: ciotole Zoe), all'aperto, a "chiacchiera" come dicono i toscani: a gustare asparagi freschi (3 - verdi, bianchi o violetti) o verdure come i sempre amati f...