13gen 2020
Pitti Uomo 97 - Le ultime novità di Piero Guidi
Il pianeta in un giaccone

C'è eskimo e eskimo. Questa è un'opera d'arte da indossare. L'ampio giaccone impermeabile by Giacomo Guidi, capo protagonista della nuova capsule Pianeta Creativo presentata alla Fortezza da Basso durante il recente Pitti Uomo 97 a Firenze, è un mappamondo sovrapposto e colorato. Bellissimo (1 - 2), celebra l'unicità di questo mondo che, anche per il cambiamento climatico, inizia a "soffrire" e a pagare l'ignoranza umana come sta succedendo in Australia.

Ma torniamo a questa linea che, in un certo senso, lancia un messaggio preciso, un monito per l'urgente salvaguardia di Madre Terra. L'eskimo multiplo con stampa world all over, pur in uno spirito sport, mantiene un gusto elegante per un uomo che, anche tra le vette di una montagna, si vuole distinguere e non solo per la qualità del modello che lo veste. In abbinamento un ampio zaino (3) che prende ispirazione dai modelli tipici del safari esplorativo. Ben fatto anche per il centauro metropolitano. Ancora... Un dettaglio del capospalla tecnico che merita di essere evidenziato è il logo del brand inclinato sulla manica sinistra. Lo stesso logo è presente nella nella capsule Sport composta da capispalla e pelletteria (4 - 5). Qui dominano le tinte nere intense, tagli decisi e stampe a contrasto per un pubblico più giovane e smart, animato da un mood audace.

 

1

2

3

4

5

Photo Credits

Photo 1 : gianfranco gori
Photo 2 : gianfranco gori
Photo 3 : gianfranco gori
Photo 4 : gianfranco gori
Photo 5 : gianfranco gori

SPUNTI DI VISTA

EDITO

2020. Punto a capo. Si rincomincia, si svolta. Cosa ci aspettiamo? Un anno ricco di novità, di tendenze originali e inaspettate, di orizzonti tutti da scoprire, di linguaggi inediti dove la diversità sia una costante, ovunque e comunque (1). Questo è ciò che immaginiamo e che racconteremo, curiosi come sempre, variando la prospettiva in ogni momento, cercando di cogliere i germi, più o meno evidenti, del domani che verrà. E se volessimo indicare in una parola l'unico vero proposito da perseguire? No waste, due parole in realtà per non dimenticare l...