05mar 2019
Pitti Taste 2019 - Un'edizione ricca d'energia
Stazione Leopolda, da sabato 9 a lunedì 11 marzo 2019

E Taste sia. Ritorna Pitti Taste da sabato 9 a lunedì 11 marzo 2019 alla Stazione Leopolda (1). La quattordicesima edizione si preannuncia ancora più “adrenalinica", ricca di grande energia, vera piattaforma del cibo di qualità e prezioso contenitore di idee con oltre 6000 compratori previsti. L’appuntamento che sta per aprire i battenti a un pubblico sempre più affezionato presenterà le novità di quasi 400 aziende di cui 40 new entry tutte accomunate da storie molto interessanti da raccontare.
“Sono tantissime le richieste per poter esporre a Taste da parte anche di grandi imprenditori con fatturati importanti che percepiscono la 3 giorni alla Leopolda come una vera e propria Agorà dalla risonanza internazionale” - ha raccontato Davide Paolini in conferenza stampa (2). Un momento culturale di riflessione sul cibo che vedrà il pane (3) quale tema “caldo”, centrale della manifestazione fiorentina. Cibo antico e sempre nuovo, con il suo valore sociale, di condivisione e aggregazione sarà oggetto di talk e showcooking con blasonati fornai all’opera e on stage. “A marzo la nostra destinazione sarà il “Pianeta Pane” – ha aggiunto Poletto – “seguendo il suo profumo inconfondibile, arriveremo nei laboratori dei maestri panificatori, sulle tavole di chef stellati, nelle bakery di tendenza”. E poi i sempre attesissimi Ring del patron del Gastronauta. Come “Il sociale nel piatto degli chef” (domenica 10 marzo – ore 16.30). Un viaggio tra solidarietà e cultura attraverso due grandi iniziative benefiche realizzate dagli chef stellati Massimo Bottura e Massimiliano Alajmo. Il primo, con il progetto Refettorio Ambrosiano per EXPO Milano 2015 – poi esportato a Londra, Parigi, Rio de Janeiro - fonda un luogo di accoglienza e ristoro per persone in difficoltà recuperando circa 15 tonnellate di eccedenze alimentari. Il secondo, con l’evento annuale Gusto per la Ricerca, riunisce eccellenze gastronomiche per raccogliere fondi destinati alla ricerca scientifica sulle neoplasie infantili e alle strutture di sussistenza rivolte all’infanzia.
Non si può inoltre non menzionare il Fuori di Taste con più di 80 eventi in giro per la città che, da giovedì 7 marzo, attirerà un vasto pubblico di esperti e food lovers davanti al piatto di un grande chef o a un abbinamento insolito, per scoprire le ultime tendenze dell'enogastronomia. Dalla mattina a tarda notte, nei locali di riferimento in città e nei ristoranti più suggestivi, un ricco calendario di iniziative speciali da non perdere.

Tutto il programma QUI.

STAZIONE LEOPOLDA
Viale Fratelli Rosselli 5 - Firenze

Orario di mostra:
09 - 11 marzo 2019
tutti i giorni: dalle 9.30 alle 19.30
ultimo giorno: dalle 9.30 alle 16.30

1

2

3

Photo Credits

Photo 1 : AKAstudio_3
Photo 2 : gianfranco gori
Photo 3 : Astra Marina Cabras

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Tempo di belle giornate, tempo di convivialità. Questo è il lusso "secondo me". Quel tempo, anche vuoto, da dedicare a se stessi, il dolce far niente, senza ansia, scadenze o stress. Per sognare, meditare, lascia liberi i pensieri e, sopratutto per conversare con gli amici (1). Senza cerimonie, senza formalità o obblighi. Magari intorno a un tavolo (2 - Tognana: ciotole Zoe), all'aperto, a "chiacchiera" come dicono i toscani: a gustare asparagi freschi (3 - verdi, bianchi o violetti) o verdure come i sempre amati f...