18dic 2019
Natale 2019 - Cosa regalare? In cucina con il Bimby®
Per dei veri gourmet tra le mura domestiche

Tutti pazzi per il Bimby, il mitico "Aladino" vestito da sofisticato robot da cucina che con le sue numerose funzioni e un tesoro sconfinato di ricette esclusive.

Certamente una strenna preziosa per il Natale ormai alle porte: sogno di ogni donna (e non solo) il nuovo modello Bimby® TM6, lanciato quest'anno presenta nuove funzioni di cottura e modalità attivabili con un semplice touch, che rendono alla portata di tutti le più moderne tecniche di cucina gourmet, come la cottura sottovuoto (1 - 2). Una modalità a bassa temperatura, tecnica innovativa basata, in realtà, su un metodo antichissimo, che prevede la cottura di un ingrediente assieme al suo condimento e spezie all’interno di una busta sottovuoto (dalla quale viene aspirata l’aria), immergendola poi in acqua a temperatura costante inferiore a 85°C (3 - 4). Ed ecco che è possibile cuocere ogni tipo di alimento – carne, pesce, frutta, verdura – in modo facile e veloce: basta scegliere la ricetta e preparare gli ingredienti, ci pensa Bimby® a mantenere la temperatura costante cuocendo delicatamente.

A differenza di altri tipi di cottura, quella sottovuoto arriva in modo uniforme sia al cuore che alla superficie dell’ingrediente. Questo garantisce una cottura omogenea e precisa, senza bisogno di mescolare. Inoltre, isolando gli ingredienti nel sacchetto e impedendone dunque la dispersione di liquidi, conserva intatti tutti i principi nutritivi, rendendo il piatto più saporito e digeribile. Che tradotto significa meno sale e più salute (5). 

Ancora... Questo tipo di preparazione consente inoltre di programmare più puntualmente i pasti della settimana senza il rischio di sprechi: gli alimenti cotti a bassa temperatura e mantenuti sottovuoto triplicano infatti i tempi di conservazione (6 - ricetta consigliata).

Ma come funziona nel concreto la Cottura Sottovuoto di Bimby® TM6?

È necessario innanzitutto inserire gli ingredienti nel sacchetto idoneo alla cottura da cui viene estratta l’aria e sigillarlo con l’apposita macchina. Successivamente, viene riempito d’acqua (da 1,4 a 1,6 litri) il boccale e si imposta la Modalità Bollitore. Quando l’acqua raggiunge la giusta temperatura, si può immergere il sacchetto completamente e impostare la Modalità Sottovuoto. A permettere la realizzazione di questa esclusiva modalità entra in gioco il Copri Lame, nuovo indispensabile accessorio dell’ultimo modello Bimby®: posizionato sopra il Gruppo Coltelli, questo evita il contatto diretto tra cibo e lame, proteggendo la preparazione per tutta la durata della cottura. Il costante movimento delle lame mescola delicatamente l’acqua entro cui è immersa la busta sottovuoto. Gli alimenti raggiungono così la temperatura dell’acqua, che viene mantenuta costante, per eliminare qualsiasi rischio di cottura parziale o eccessiva. La precisione nel controllo della temperatura rende Bimby® TM6 lo strumento perfetto per la Cottura Sottovuoto!

Ma il portentoso robot è anche in grado di rosolare carni, pesce o verdure, intensificandone il sapore, ma anche di caramellare, aprendo le porte a nuove ricette. La nuova funzione Fermentazione serve a realizzare yogurt e formaggi freschi e a far lievitare facilmente gli impasti. Per cucinare carne di prima classe e per realizzare conserve, il nuovo modello presenta infine la funzione Slow cooking, con cui cuocere gli alimenti a bassa temperatura fino a 8 ore. Altri plus? Il virtuoso elettrodomestico mescola, miscela, macina, impasta, frulla, taglia, pesa, cuoce, anche a vapore, rosola ed emulsiona.

Vi pare abbastanza perché finisca sotto l'albero?

Il prezzo di  Bimby® TM6 è € 1.359,00.

 

Altre info:

1

2

3

4

5

6

SPUNTI DI VISTA

EDITO

2020. Punto a capo. Si rincomincia, si svolta. Cosa ci aspettiamo? Un anno ricco di novità, di tendenze originali e inaspettate, di orizzonti tutti da scoprire, di linguaggi inediti dove la diversità sia una costante, ovunque e comunque (1). Questo è ciò che immaginiamo e che racconteremo, curiosi come sempre, variando la prospettiva in ogni momento, cercando di cogliere i germi, più o meno evidenti, del domani che verrà. E se volessimo indicare in una parola l'unico vero proposito da perseguire? No waste, due parole in realtà per non dimenticare l...