14feb 2020
Ginnastica facciale - Pregi e virtù
Il contributo della specialista Antonella Sfondalmondo

Fisico mozzafiato. Carismatica, lo sguardo solare e deciso. Lei è Antonella Sfondalmondo (1), classe 1960, docente da quasi vent'anni di una disciplina tanto potente ed efficace quanto troppo spesso sottovalutata. Per pura ignoranza. Stiamo parlando della ginnastica facciale, vero e proprio allenamento per contrastare gli odiosi effetti dell'invecchiamento e per un lifting naturale a viso, collo e décolleté. Sì perché, nonostante la tanto temuta forza di gravità, ridando vigore alla muscolatura del viso, la pelle ritrova un sostegno e la forma del viso più piena, ringiovanisce (2). A Firenze (3 - 4), presso lo studio Thesaurus (Via Massapagani 2), dove ha tenuto uno dei suoi tanti corsi in giro per l'Italia (5), Antonella ci ha raccontato il suo metodo Visonuovo®, frutto di anni di studio e allenamento (6) per raggiungere un collo tonico, per cancellare il doppio mento, per ridare volume agli zigomi e molto di più. Una disciplina per tutti e per tutte le età. Autorevole, veloce e dai risultati certi. Scoprite con noi perché...

 

Antonella raccontaci in breve il tuo percorso professionale...

Da quasi vent’anni organizzo corsi di Ginnastica Facciale in tutta Italia, in collaborazione con centri medici estetici, centri benessere, studi di osteopatia e naturopatia, palestre e privati. La mia innata passione per il benessere fisico in tutte le sue declinazioni mi indusse, negli anni novanta, ad approfondire la muscolatura del viso cogliendone le molte potenzialità in ambito estetico e non solo. Fu l'inizio di un percorso formativo ricco e importante. Dal corso per istruttori Facercise di Carol Maggio. Successivamente a Roma, con Eva Frezer, fondatrice della più rinomata scuola di Ginnastica Facciale d'Europa per le tecniche di allenamento isometrico. 

Ancora... nel 2007 con Catherine Urwiz, affrontai le tecniche per insegnare yoga per il viso. Grazie, poi, all’Accademia Internazionale di Riflessologia Facciale, diventai Operatore in MultiRiflessologia Facciale Accademia Dien Chan Zone ®. Tanta letteratura e allenamento che mi convinse a creare un mio metodo - Ginnastica Facciale Yoga Visonuovo®  - un programma specifico di esercizi per togliere anche anni dal viso di chi lo pratica.

 

Raccontaci di più del Metodo Visonuovo®. Perché praticarlo?

Innanzitutto è una tecnica naturale che non ha effetti collaterali, non lascia segni al viso ma al contrario li diminuisce ed in alcuni casi li elimina. E' un valido sostituto alla chirurgia estetica. Certo, i risultati sono più lenti a venire ma più naturali. Ovviamente è fondamentale la costanza. E l'allenamento quotidiano di 15 minuti.  Inoltre il  Metodo oltre ad essere l'unico ad avere 3 livelli di allenamento, come ben si capisce dal nome stesso, comporta anche i numerosi benefits dello yoga facciale. Ciò significa movimenti più lenti e meno ripetizioni. Respirazione, concentrazione, controllo, fluidità, sono gli elementi principe del training che diventa così anche una forma di meditazione. Ed ecco che si toglie dal viso l'effetto cera colata, si elimina il solco nasolabiale, si riaprono le palpebre, diminuiscono le dimensioni del naso che aumenta con il passare degli anni etc. regalando un aspetto più tonico e fresco.

Infine, il Metodo Visonuovo® è fondamentale per aumentare espressività e mimica del volto. Non a caso, formo anche attori e persone di spettacolo. 

 

Non solo estetica però, il tuo contributo a situazioni patologiche anche gravi?

Ebbene sì, questa disciplina straordinaria fa bene proprio a tutti. Infondendo pillole di positività e voglia di reagire. Penso a quando, insieme alla Dottoressa Simonetta Regni Psiconcologa presso l'Ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia, ho insegnato Ginnastica Facciale ai Malati Oncologici, presso l’Associazione Umbra Contro il Cancro AUCC. Ancora oggi l'Aucc, con l'ausilio del metodo Visonuovo® e di laboratori dedicati, permette a donne e uomini in terapia oncologica di ritrovare la condizione di benessere che la malattia ha alterato. Lavorando, infatti, sul recupero della propria identità si riattiva quel processo di cura che la persona riesce ad avere verso se stessa in condizioni di calma e serenità. Nel 2018, inoltre, in collaborazione con la Dottoressa Lucia de Stuers, Presidente dell’Unione Parkinsoniani Perugia, ho operato anche a favore dei pazienti malati di Parkinson. 

 

Il Parkinson? Svelaci di più...

L'allenamento del mio metodo di ginnastica e yoga facciale aiuta a far recuperare espressività nei malati. Ma anche la deglutizione ne giova parecchio: gli esercizi per la lingua utili in estetica per tonificare il sottomento, concorrono a rinforzare i 16 muscoli della lingua. I pazienti affetti da questa patologia trovano così beneficio nell'ingerire cibo, ingoiano meno aria... E, inoltre, anche la parola ci guadagna. 

 

Hai un progetto editoriale nel cassetto, ce lo anticipi?

Il mio nuovo libro "Visonuovo® Vitanuova" che uscirà tra qualche mese dove tratto il metodo aggiornato, riveduto e con nuove indicazioni. Con tanto di video a supporto. Una genesi complessa che mi ha coinvolto parecchio e per molto tempo con ulteriori approfondimenti, verifiche...  

 

C'é poco da dire: se fatta con cognizione e consapevolezza, mai "smorfia" fu più utile. Provare per credere! 

 

Info e contatti:

 

 

 

 

   

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Telefono : 3382436993

1

2

3

4

5

6

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Il tempo per ripensare alle nostre vite è arrivato. Per forza, per scelta e magari anche per fortuna. Il nostro modo di spostarci, di consumare, di trascorrere le vacanze, di fare shopping. E, naturalmente, di rivedere casa, unico vero rifugio in un futuro ancora molto incerto. Vince la semplicità, la convivialità, la sicurezza, l'utile e meno il dilettevole o il superfluo. Così al via le ferie vicino a dove abitiamo: Il 93% degli italiani durante l’estate 2020 sceglierà come meta l’Italia, la percentuale più eleva...