01ott 2019
Gaggenau, l'alto di gamma in cucina. Anche in barca
Forni e piani cottura all'avanguardia

Settembre appena trascorso si è riconfermato, come ogni anno, un momento di grandi opportunità spesso da sogno anche se non sempre per tutti. Stiamo parlando del Salone Nautico di Genova (1) che serve un settore, quello delle imbarcazioni, forte nel creare lavoro, tra diretto ed indotto, per molti milioni di fatturato e che ha visto da sempre il made in Italy ai primissimi posti mondiali, proprio come la mitica Ferrari. Tra mille innovazioni, tecniche e stilistiche, la parte gourmet ha trovato il giusto interlocutore in GAGGENAU, leader tedesco nella produzione di elettrodomestici professionali, simbolo di innovazione tecnologica e qualità ineccepibile. Abbiamo incontrato Erica Sagripanti Product & Brand Communication Manager (2) del big player made in Germany che ci ha raccontato le novità appena presentate al Salone del Mediterraneo per l'ambiente cucina. Al ristorante come in barca (3 - 4).

 

Genova da sempre significa salone nautico, la scelta della vs azienda di presenziare da leader e quale referente VIP negli spazi di ristorazione di eccellenza come si sposa con le tradizioni del mare e le esigenze di chi le vive per diporto?

La scelta di Gaggenau di partecipare alla VIP Lounge del Salone Nautico (5) nasce dal fatto che il marchio da sempre condivide con il mondo della nautica valori importanti quali innovazione, design, esclusività e la ricerca di materiali all’avanguardia. I nostri prodotti sono pensati e realizzati sulla base di questi cardini da 336 anni pertanto la nostra presenza al Salone è stata una conseguenza naturale. Un design unico e iconico oltre alle alte performance e funzionalità, inoltre sono un sinonimo di soluzione out standing apprezzata dai grandi progettisti di imbarcazioni da diporto.   

 

La grande nautica di yacht e super yacht, quali richieste avete riscontrato maggiormente tra i vostri prodotti per l’utilizzo in ambito marino? 

Abbiamo avuto modo di constatare che i nostri prodotti sono visibili nelle cucine delle imbarcazioni più importanti. Tra i modelli più apprezzati possiamo citare il nostro forno EB333 da 90 cm che, grazie al design iconico con porta interamente in acciaio da 3 mm e grande capienza interna, risulta essere non solo un elegante oggetto di design ma anche un prodotto in grado di risponde perfettamente alle esigenze funzionali di imbarcazioni con numerosi ospiti (6). Per i piani cottura invece, l’induzione è la tecnologia più richiesta per tutti gli aspetti legati al design e al comfort d’uso. Tra questi, il piano Gaggenau Full Induction CX si distingue per aver portato sul mercato il concetto di superficie unica di cottura garantendo all’utente la massima flessibilità di utilizzo.

 

Al Salone di Genova siete stati con lo chef di grande talento Aleandro Polenti (7 - 8). Spesso anche a bordo i grandi cuochi non mancano, quali sono le particolari esigenze o criticità che vi segnalano dovute all’uso in mare?

Le esigenze di un ambiente unico come quello nautico sono multiple in quanto i prodotti da cucina devono rispondere a particolari requisiti di estetica, design ed ergonomia oltre che ovviamente avere prestazioni eccellenti, che si ispirano al mondo della ristorazione professionale. 

 

La linea Forni serie 400 e il piano Full Induction, cosa ci racconta in merito? Sono compatibili con l’ambiente nautico?

Gaggenau non ha una gamma dedicata esclusivamente alla nautica, bensì è focalizzata sull’utilizzo in ambiente residenziale, con prodotti dotati di performance uniche all’interno del mercato dell’elettrodomestico luxury, in cui può vantare una posizione di assoluto rilievo. Il fatto che molti fra i più importanti produttori di imbarcazioni nazionali ed esteri ci scelgano come partner per le cucine all’interno dei loro progetti dimostra una compatibilità con l’ambiente marino.   

 

Nautica è sinonimo di classe, così come lo champagne lo è tra le bevande: ci potete descrivere le peculiarità delle vostre nuove cantine?

La linea di cantine climatizzate per il vino Vario Cooling 400 (9) sono espressione della più recente ricerca tecnologica e stilistica Gaggenau. Le cantine sono disponibili in 2 diversi modelli da 45 cm o 60 cm di larghezza e possono essere dotate di porta in acciaio inox Gaggenau o rivestite con i panneli dell’arredo. Grazie alla funzione push-to-open con chiusura ammortizzata, è possibile aprire la cantina con un solo tocco, senza necessità di maniglia. Questa caratteristica punta a valorizzare l’essenzialità del design della porta, permettendole di integrarsi perfettamente nell’architettura della cucina o dell’area living. Oltre alla cura del design, la ricerca Gaggenau si è evoluta sul tema della conservazione e delle prestazioni. Le cantine Vario Cooling 400 sono infatti dotate di 3 zone climatiche indipendenti, la cui temperatura è selezionabile tramite display TFT e permette di conservare champagne, vini rossi e bianchi alle perfette condizioni di affinamento. Infine, i solidi ripiani in alluminio e legno di quercia permettono all’appassionato di poter conservare la propria collezione di etichette pregiate, in un ambiente confortevole e valorizzato dal suggestivo sistema di illuminazione interna con 5 diverse impostazioni di intensità. Un connubio straordinario che appaga vista e gusto.

 

 

 

 

1

2

3

4

5

6

7

8

9

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Lasciata la stagione più cada dell'anno, per noi della Redazione ne inizia un'altra ugualmente "bollente". Sì perché con l'autunno (1) ritornano i molti Saloni del settore food come Host (2) per il mondo Ho.Re.Ca a Milano (dal 18 al 22 Ottobre 2019), dell'interior design come Cersaie a Bologna (3) e del fashion (abbiamo appena concluso l'esperienza profumatissima di Pitti Fragranze a Firenze