18giu 2020
Firenze - Riapre la pizzeria Duje
Nuovo il kit da gustare at home by Michele Leo

Delle magie al palato a base di farina e acqua del talentuoso pizzaiolo di Duje Michele Leo (1) ne abbiamo già parlato il 31 marzo 2019 QUI. Appuntamento imperdibile per i pizzalover fiorentini, dove il piatto made in Italy più amato nel mondo (2) è una straordinaria esperienza di gusto. Ora, nella fase post Covid, il pizzaiolo va oltre e per la prima volta a Firenze propone la “quarta via” del delivery. Di cosa si tratta? Un kit elaborato a firma dello chef pizzaiolo (anche senza glutine) comprendente quattro dischi già cotti e tutti gli ingredienti necessari per realizzare sia la Margherita che la Napoli (3). Da condire, ovviamente, con una serie di materie prime scelte tra quelle usate nel locale di Largo Annigoni e quelle selezionate insieme a produttori locali (basti pensare alla salsiccia di Grigio del Casentino di Fabio Picchi del vicino Cibreo). 

Il kit di Duje - al costo di 30 euro e disponibile da luglio - consente di mantenere la pizza in frigo per qualche giorno e di “finirla” con un passaggio in forno: tra il topping e la cottura, in una decina di minuti al massimo si riesce a gustare una pizza praticamente identica a quella appena uscita dal forno a legna. “La base della pizza – spiega Michele Leo – è cotta nel forno a legna, acquisendo già in questa fase di precottura tutte le caratteristiche di scioglievolezza tipiche della pizza napoletana. Il resto lo fanno le materie prime di altissima qualità, dal pomodoro alla mozzarella campana. Poco più di 5 minuti nel forno di casa e si ottiene una pizza pronta da gustare calda, come appena fatta”

Ma il pizza-kit non è che una delle novità legate alla riapertura di Duje: dopo aver approfittato del lockdown per modificare l'assetto interno del locale e risistemato i tavoli per garantire un’esperienza piacevole in tempi di Covid, da domani si pi possono gustare le specialità della pizzeria anche nel dehor esterno, dal giovedì alla domenica dalle 19 alle 23 con una nuova formula aperitivo che consente di abbinare un fritto o una pizza a portafogli con un cocktail realizzato in collaborazione col cocktail bar Big Easy di Prato.

1

2

3

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Finalmente ci siamo! L'agognata libertà (ma sempre con il rispetto delle dovute regole di distanziamento sociale) è arrivata! (1 - 2 - 3)Un periodo buio, inaspettato, sofferto e sopratutto di grandi cambiamenti per cui molte porte si apriranno e altre si chiuderanno per sempre. Ci guardiamo indietro e ci sembra di aver attraversato un sogno con i contorni quasi di un incubo dove alcuni di noi, da ora in poi, rimetteranno in discussione la propria vita e se stessi.Ecco... ora è lecito chiedersi cosa ci rimane del lungo...