18apr 2019
Donne: il tema scelto dal Terzo Brescia Photo Festival

La terza edizione del Brescia Photo Festival, rassegna internazionale di fotografia con la direzione artistica di Renato Corsini, si terrà a Brescia da giovedì 2 a domenica 5 maggio 2019.
Organizzato da Comune di Brescia, Fondazione Brescia Musei e Ma.Co.f. - Centro della fotografia italiana, sviluppa per quattro giornate i plurimi aspetti del vasto universo femminile abbinando allo sguardo di grandi artiste ed artisti della fotografia dall’Ottocento a oggi (Man Ray, Robert Mapplethorpe, Vanessa Beecroft, Francesca Woodman, Julia Margaret Cameron, Mihaela Noroc, Elisabetta Catalano ed altri) riflessioni e progetti inediti che sondano la complessità del femminile nella società contemporanea (1 - 2).

I numeri: 10 sedi – per un totale di 4.000 mq espositivi – nel centro storico di Brescia e in provincia ospitano 19 esposizioni – tra mostre tematiche, monografiche e one-off, in gran parte produzioni originali – che oltrepassano i confini temporali del festival e continueranno fino all’estate; talk con gli artisti; workshop; concerti; proiezioni cinematografiche e visite guidate. Saranno coinvolte anche le gallerie d’arte di Brescia, le librerie e le biblioteche con progetti sul tema: il festival vuole infatti essere anche un momento di festa per esplorare lo straordinario patrimonio artistico e architettonico del capoluogo lombardo e il suo territorio.

Stefano Karadjov, nuovo direttore di Fondazione Brescia Musei, si è così espresso: «Fondazione Brescia Musei rinnova, con la terza edizione, il format del Photo Festival realizzando una vera e propria invasione fotografica cittadina di grande qualità e in linea con le idee al centro del dibattito dell'agenda internazionale, dell'opinione pubblica e dei media; un’avventura di Festival da non perdere concentrata in un weekend di eventi e feste ma che proseguirà, fino a settembre inoltrato, con la tenuta delle mostre per una estate a tutta immagine».

La rassegna fotografica costituisce anche un’importante occasione per valorizzare il patrimonio museale di Brescia; cosi il biglietto d’ingresso alle mostre allestite al Museo di Santa Giulia permetterà di accedere anche al complesso museale. Viceversa il pubblico del museo, con una minima integrazione del biglietto, avrà la possibilità di visitare le 9 mostre in programma.

1

2

Photo Credits

Photo 2 : by Ramona Zordini

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Che colore sei? Anche se l'autunno vira su cromie come il marrone, l'arancione o il verde scuro, la Redazione ha votato all'unanimità per il rosa (1). Sì, proprio lui, emblema del romanticismo, della dolcezza, della femminilità, dello slow living. Ma il rosa è anche la tinta principe di quel nettare di Bacco particolarmente glamour e amato (non solo dalle donne) per il suo coté spesso fresco e fruttato, perfetto per accompagnare pietanze light come il pesce o come aperitiv...