19mar 2020
Coronavirus - Toscana #lavignanonsiferma
Dievole e le videoconferenze per parlare di vino, vigna e food

Se lo avessero detto qualche mese fa, nessuno ci avrebbe creduto. Stiamo parlando del vino o meglio della Toscana (1) che in remoto arriva direttamente nelle nostre case. 

L'idea nasce da Dievole cantina storica del Chianti Classico (2), che per ottimizzare questo momento di particolare immobilismo per tutti, è pronta a dare il via ad un calendario di appuntamenti settimanali da non perdere.

Come? Stefano Capurso (3), direttore di ABFV Italia e figura professionale di grande spessore nel mondo del vino, inviterà ad un confronto virtuale professionisti, wine addicted o semplici curiosi

Delle vere e proprie videoconferenze settimanali a cui si uniranno le ricette toscane della chef del Dievole Wine Resort Monika Filipinska che darà il suo contributo per far conoscere le erbe spontanee, spiegando come impiegarle al meglio tra i fornelli.

Ovviamente protagonista anche la vigna dove è tempo di fioritura e dove gli agronomi stanno continuando a lavorare per aiutare il normale andamento vitale delle piante. Tra poco, infatti, cresceranno i primi acini e la natura farà il suo corso, nonostante tutto.

“Credo che in questo esatto momento storico, dobbiamo non solo uscire dai binari per vedere da un’altra prospettiva ma anche stare vicini a chi ama il nostro mondo che è fatto di natura, vita, energia”. Dice il Direttore, che prosegue: “Solitamente, sono sempre impegnato in altro e per certe cose non c’è proprio il tempo fisico. Adesso invece che il tempo non manca, mi presto con piacere a creare qualcosa, non solo per Dievole ma per tutti, per continuare a parlare del nostro bellissimo mondo. Un appuntamento fisso per coinvolgere clienti ed appassionati alla scoperta del nostro territorio vitivinicolo”. 

Insomma, non resta che segnarsi la data: il prossimo Lunedì 23 Marzo alle ore 11 sul canale Instagram di DIEVOLE con Webinar sul Chianti Classico in Italiano, a cui ne seguirà uno in inglese alle ore 15. Perché la #lavignanonsiferma !

1

2

3

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Finalmente ci siamo! L'agognata libertà (ma sempre con il rispetto delle dovute regole di distanziamento sociale) è arrivata! (1 - 2 - 3)Un periodo buio, inaspettato, sofferto e sopratutto di grandi cambiamenti per cui molte porte si apriranno e altre si chiuderanno per sempre. Ci guardiamo indietro e ci sembra di aver attraversato un sogno con i contorni quasi di un incubo dove alcuni di noi, da ora in poi, rimetteranno in discussione la propria vita e se stessi.Ecco... ora è lecito chiedersi cosa ci rimane del lungo...