25mar 2020
Coronavirus - Integratori alimentari e sistema immunitario
Intervista il Dott. Stefano Censani biologo di Salugea

Difendersi con poche ma vitali azioni quotidiane. Questo è ciò che gli italiani (e non solo) da un pò di tempo stanno facendo quotidianamente, mettendo in pratica tutte le indicazioni governative ricevute: dal rimanere il più possibile a casa, a lavarsi spesso le mani. La lotta al Coronavirus implica rigore per star bene e per far star bene gli altri. Così anche il nostro sistema immunitario, mai come in questo momento, necessita di essere forte, uno "scudo" capace di respingere qualsiasi agente esterno.

Un contributo importante arriva dagli integratori alimentari. Per questo abbiamo intervistato il Dott. Stefano Censani biologo di Salugea (1) azienda di San Marino produttrice di integratori 100% naturali (2). 

 

 

In sintesi, cos’è un integratore e perché è utile in periodi di stress?

Oggigiorno la consueta alimentazione, basata su cibi ottenuti con processi industriali (dalla loro origine alla loro produzione) è chiaramente carente di essenziali micro-costituenti come vitamine, sali minerali ed elementi biologicamente vitali. Ciò, unito al fatto che la tipologia alimentare mediamente seguita, è gravemente sbilanciata sia in quantità, sia in qualità verso cibi troppo ricchi di carboidrati raffinati, zuccheri semplici, grassi saturi, insieme a comportamenti inadeguati come fumo di sigaretta e attività fisica carente. Inoltre, la popolazione media dei Paesi sviluppati accusa una serie di disturbi potenzialmente gravi e di patologie croniche degenerative (diabete, iper-colesterolemia, sovrappeso). Quindi ecco perché può essere utile se non addirittura necessaria una opportuna integrazione con elementi carenti dalla normale alimentazione, per mantenere a livelli adeguati di attività tutti gli apparati e le funzionalità del nostro organismo (3). 

 

L’integratore va assunto preferibilmente supportati da uno specialista?

La scelta di un integratore adeguato alle nostre esigenze andrebbe fatto sempre con la consulenza di un professionista esperto (erborista, naturopata, farmacista) in quanto è importante ricorrere alla competenza tecnica di chi può orientarci al meglio verso la corretta risposta alle nostre esigenze. Ci sono alcune aziende, come Salugea, che hanno al loro interno queste professionalità disponibili a fare consulenze gratuite per guidare il cliente al percorso di benessere migliore per lui/lei. Specie in periodi di stress psico-fisico: troppo intenso o prolungato, il nostro organismo, infatti, si impoverisce di elementi essenziali per il suo corretto funzionamento. Questo si ripercuote non solo sulle funzioni organiche più evidenti e conosciute, come la digestione ed il sonno, ma anche su tematiche a cui si pensa meno, come il sistema immunitario e il benessere di ossa e denti.

 

Ora purtroppo si esce solo ed esclusivamente per la spesa o per il cane, cosa ci suggerisce come integratore per il sistema osseo poco esposto al sole?

Nel difficile periodo che stiamo vivendo, siamo costretti per molte ore a casa, senza poter liberamente uscire a camminare e prendere adeguatamente il primo sole primaverile (4). Ciò mette sotto stress il nostro organismo, sia a livello fisico che emotivo-nervoso. Una insufficiente esposizione alla luce solare e una carenza di movimento mette in squilibrio il nostro tessuto osseo, che tenderà a perdere consistenza e resistenza. Inoltre, il sentirsi per giorni costretti nel chiuso della propria casa può portare ad un calo del tono dell’umore e la tendenza ad ansia e irritabilità (5).

Per evitare questi problemi abbiamo a disposizione una risposta unica e naturale, la Vitamina D. Ha un’azione positiva sia sulla ottimale calcificazione delle ossa, sia sul normale equilibrio dell’umore. Quindi con l’integrazione di 1 elemento possiamo ottenere 2 benefici.

Ma non è finita qui: la Vitamina D è anche riconosciuta attiva per il sostegno ed il corretto funzionamento del nostro sistema immunitario, la difesa principale che abbiamo verso batteri e virus (La vitamina D contribuisce alla normale funzione del sistema immunitario – European Food Safety Authority). 

Quindi, con un'adeguata integrazione di questa preziosa vitamina, sono ben 3 effetti utili al nostro organismo, specie in periodi come questo: rinforzo delle ossa e dei denti, sostegno dello stato psico-emotivo e supporto del sistema immunitario.

Infine... E' importante assumere un integratore che contenga Vitamina D nella forma D3, quella più assorbibile dall’organismo, di origine vegetale e che ne apporti 2'000 UI al giorno, la dose massima per un integratore. Inoltre, consigliamo di assumere la Vitamina D insieme alla K, alla E ed al Magnesio (6), elementi questi che ne favoriscono l’efficacia e la funzionalità.

 

Cosa ci dice in merito a una dieta quotidiana equilibrata? Quali alimenti prediligere?

Il nostro benessere si basa su 2 pilastri: una alimentazione varia ed equilibrata ed una attività fisica adeguata. Per l’alimentazione suggeriamo di privilegiare cibi leggeri e digeribili come carni bianche, pesce fresco (specie se azzurro), cereali integrali, legumi, verdure e frutta di stagione in quantità; … insomma la sempre attuale e validissima “dieta mediterranea”.

 

1

2

3

4

5

6

SPUNTI DI VISTA

EDITO

Finalmente ci siamo! L'agognata libertà (ma sempre con il rispetto delle dovute regole di distanziamento sociale) è arrivata! (1 - 2 - 3)Un periodo buio, inaspettato, sofferto e sopratutto di grandi cambiamenti per cui molte porte si apriranno e altre si chiuderanno per sempre. Ci guardiamo indietro e ci sembra di aver attraversato un sogno con i contorni quasi di un incubo dove alcuni di noi, da ora in poi, rimetteranno in discussione la propria vita e se stessi.Ecco... ora è lecito chiedersi cosa ci rimane del lungo...